Flette la curva del contagio nel Nisseno
Presidio ospedaliero Sant'Elia di Caltanissetta

I casi positivi da Coronavirus oggi sono 19. Rispetto a ieri, c’è un drastico e repentino miglioramento. E le guarigioni, nel Nisseno, secondo il report dell’Asp di Caltanissetta appena diramato, sono venti. C’è quasi un sostanziale pareggio.

Dipaniamo i numeri del contagio. Purtroppo, quasi la metà delle nuove infezioni sono riconducibili a Mussomeli. Ben nove pazienti nelle ultime 24 ore, in base al bollettino sanitario dell’Asp nissena. Segue Caltanissetta con quattro casi nuovi, Gela con tre, Niscemi con due e Acquaviva Platani con uno.

Frattanto, sono stati ricoverati – in degenza ordinaria – tre pazienti gelesi, positivi al Covid-19. Un paziente di Mazzarino, dichiarato guarito virologicamente, è stato invece dimesso.

In merito ai nuovi guariti, ecco la distribuzione territoriale: sei sono pazienti di Niscemi, cinque di San Cataldo, due di Sommatino, due di Riesi, due di Acquaviva Platani, uno di Gela, uno del capoluogo nisseno, uno di Mussomeli.

Complessivamente, dunque, i casi positivi nella nostra provincia nissena sono 507. Di questi, 26 sono in Malattie infettive (un paziente è ricoverato fuori provincia) e uno si trova nel reparto di Terapia intensiva.

I casi positivi da Coronavirus oggi sono 19 e i guariti venti. Questa la situazione epidemiologica in base ai numeri odierni. Ma ecco il nuovo aggiornamento del contagio, comune per comune.

I casi positivi da Coronavirus oggi sono 19
Un medico in ospedale

Ad Acquaviva Platani, i casi positivi sono 19 (un paziente è in Malattie infettive); a Butera 17, a Campofranco 14 (un paziente è in Malattie infettive), a Caltanissetta 64 (quattro i ricoveri in Malattie infettive), a Delia 5, a Gela 83 (sei in Malattie infettive), a Mazzarino 2 (uno in Malattie infettive), a Mussomeli 76 (uno in Malattie infettive), a Niscemi 89, a Resuttano 2, a Riesi 63 (sette in Malattie infettive), a San Cataldo 34 (un paziente in Terapia intensiva e due pazienti in Malattie infettive), a Santa Caterina Villarmosa 7, a Serradifalco 7 (un paziente è ricoverato fuori provincia), a Sutera 2, a Vallelunga Pratameno 1 e a Villalba 22 (quattro in Malattie infettive).

Sommatino da oggi torna Covid Free. Purtroppo, a Mussomeli la curva del contagio sale. La situazione va tenuta costantemente sotto controllo e le nuove somministrazioni del vaccino potranno aiutarci a contrastare il Covid-19 che continua a circolare.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: QUANDO UNA FOTOGRAFIA «RACCONTA» UN INCONTRO SPECIALE

NINO FRASSICA: “BISOGNA FARE LA GAVETTA, DALLA RECITA PARROCCHIALE IN POI”