centoventimila
Infermiera somministra il vaccino

In Sicilia, da oggi, vaccinazione contro il Coronavirus per gli studenti maturandi. Ovviamente su base volontaria e senza prenotazione. E l’altra notizia buona è che è online la piattaforma per richiedere il cosiddetto “certificato verde”. Lo comunica l’Asp di Caltanissetta e basterà semplicemente un click per registrarsi.

senza prenotazione
Infermiera somministra il vaccino

Tornando ai vaccini, ai minorenni verrà somministrato il vaccino Pfizer, mentre AstraZeneca o Johnson&Johnson riguarderà chi ha già compiuto il diciottesimo anno di età. Ribadiamo: senza prenotazione.

Roberto Lagalla, assessore regionale all’Istruzione, dichiara: “Siamo la prima regione italiana a vaccinare i maturandi”. Gli studenti, secondo un protocollo sottoscritto dall’assessorato competente e l’Ufficio scolastico regionale, devono però essere muniti di un’apposita attestazione di frequenza “dell’ultimo anno del ciclo secondario di secondo grado rilasciata dal dirigente scolastico e, se non ancora maggiorenni, devono essere accompagnati da almeno un genitore o da chi esercita la potestà genitoriale”.

Lagalla e il direttore Stefano Suraniti dell’Ufficio scolastico regionale aggiungono: ogni studente, senza prenotazione, può recarsi presso uno degli hub siciliani di vaccinazione, istituiti sull’intero territorio della Sicilia.

L’assessore del governo Musumeci afferma: “L’esame di maturità si svolgerà, anche questa volta, in fase pandemica ma, differentemente a quando accaduto nel 2020, abbiamo uno strumento in più per garantire migliori condizioni di sicurezza agli studenti che si apprestano a vivere un momento così importante per il loro percorso formativo”.

In merito, infine, al Certificato Verde l’utente dovrà registrarsi al portale indicando il proprio codice fiscale e, naturalmente, i dati anagrafici. Appena verrà verificata la registrazione, apparirà un link con la scritta “Certificato Verde Vaccinazione”.

A quel punto, si potranno inserire i dati della vaccinazione per una verifica definitiva. Entro cinque giorni verrà espletata la richiesta.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: A DELIA ATTIVATO UN CENTRO DI ASSISTENZA ALLA PRENOTAZIONE DEI VACCINI