guarigioni a santa caterina
Giuseppe Ippolito, sindaco di Santa Caterina Villarmosa

Non c’è tregua per Santa Caterina Villarmosa. Secondo l’ultimo bollettino odierno, vi sono quattordici nuovi casi positivi. E soltanto una guarigione. Attualmente, quindi, si registrano 51 infezioni. Come si ricorderà, il paese sta vivendo la sua seconda “zona rossa” che prevede severe restrizioni. Nei giorni scorsi, il presidente della Regione, Nello Musumeci, aveva firmato l’ordinanza che sarà efficace sino al 24 giugno.

“Come si evince dai numeri, l’attività di tracciamento e di tamponatura continua incessantemente e, con questa, anche l’individuazione di nuovi soggetti positivi – afferma il sindaco Giuseppe Ippolito -. Come immaginavamo, in questo caso, trattandosi di famiglie per lo più giovani e attive socialmente, il contagio si è maggiormente diffuso”.

Risultano complessivamente 51 casi positivi, “appartenenti a 31 nuclei familiari, oltre a circa 120 concittadini non positivi in isolamento (49 nuclei familiari)”, sottolinea il sindaco Ippolito.

“I numeri sono evidentemente importanti, ma sono fiducioso che questo importante lavoro di ricerca del virus ci consentirà di confinare velocemente il virus e quindi di uscire dalla Zona Rossa”.

Santa Caterina Villarmosa, dunque, ha 51 casi positivi (tra questi, anche una ospedalizzazione). In tutto, ad oggi, ha avuto 161 infezioni (108 le guarigioni e due decessi).

“Ancora una volta il mio appello è quello di comportarci tutti come potenziali positivi per uscirne, assieme, al più presto”, rimarca il sindaco Giuseppe Ippolito.

E conclude: “Ricordo le indicazioni operative sul tema dei rifiuti per i soggetti positivi o in isolamento: i soggetti positivi verranno contattati da un’apposita ditta specializzata in rifiuti speciali che gli consegnerà un contenitore per il conferimento dei rifiuti. Le consegne e i ritiri avverranno il venerdì e il martedì. I soggetti in isolamento dovranno conferire tutto nel secco residuo senza differenziare e con doppio sacchetto. I rifiuti dovranno essere esposti sabato 19 giugno dopo le ore 14. A seguire, dalla prossima settimana, il ritiro sarà settimanale e precisamente il giovedì (sempre dopo le ore 14)”.

MICHELE BRUCCHERI

 

LEGGI ANCHE: SANTA CATERINA VILLARMOSA VERSO LA SUA SECONDA ZONA ROSSA

VIDEO SANTA CATERINA VILLARMOSA: