Si registrano oggi 706 nuovi casi
Emergenza sanitaria da Covid-19

Record di contagi nel Nisseno. L’Asp di Caltanissetta ha appena certificato ben 1.284 nuove infezioni da Covid-19. Un’impennata considerevole e annichilente. Pure oggi, numeri duri da digerire in ambito regionale e nazionale.

Record di contagi nel Nisseno
Dati Covid-19 dell’Asp di Caltanissetta

Oggi, infatti, in Italia, quasi 220mila nuovi casi positivi (e 198 decessi). È la prima volta che si raggiunge questo numero rilevante e impressionante dall’inizio della pandemia. La situazione è veramente critica. E anche in Sicilia, numeri importanti. La giornata odierna registra oltre 14mila infezioni (e 19 vittime).

Torniamo al record di contagi nel Nisseno. I nuovi pazienti positivi al Covid-19 sono così distribuiti: 576 pazienti di Gela, 327 di Caltanissetta, 114 di San Cataldo, 63 di Niscemi, 25 di Serradifalco, 24 di Santa Caterina Villarmosa, 24 di Mussomeli, 23 di Riesi, 20 di Mazzarino, 18 di Delia, 15 di Campofranco, 15 di Vallelunga Pratameno, 12 di Sommatino, 6 di Butera, 5 di Marianopoli, 5 di Villalba, 3 di Montedoro, 3 di Milena, 3 di Resuttano, 2 di Sutera e 1 di Acquaviva Platani.

I ricoverati in degenza ordinaria sono cinque pazienti: 2 di Gela, 1 di Caltanissetta, 1 di San Cataldo e 1 di Serradifalco. Ricoverato presso il reparto di Anestesia e Rianimazione un paziente gelese. I dimessi dalla degenza ordinaria sono due pazienti: 1 di Caltanissetta e 1 di Gela.

Trasferito fuori provincia un paziente di Caltanissetta. Deceduto un paziente di Gela, positivo al Coronavirus.

In merito ai guariti (sono 345): 141 sono pazienti di Gela, 85 di Caltanissetta, 26 di San Cataldo, 13 di Niscemi, 12 di Santa Caterina Villarmosa, 9 di Campofranco, 9 di Marianopoli, 8 di Riesi, 8 di Villalba, 6 di Butera, 6 di Resuttano, 6 di Sommatino, 5 di Mussomeli, 5 di Serradifalco, 2 di Delia, 2 di Mazzarino, 1 di Milena e 1 di Vallelunga Pratameno.

Nuovo record di contagi nel Nisseno. Ad oggi, i casi positivi, sono in tutto 5.294. Di questi, 58 sono ricoveri in Malattie infettive – sette i ricoveri fuori provincia – e 8 in Terapia intensiva. Adesso aggiorniamo la mappa epidemiologica, sulla scorta del report dell’Asp di Caltanissetta.

I casi positivi ad Acquaviva Platani sono 14, a Butera 45 (due pazienti in Malattie infettive), a Campofranco 79 (uno in Malattie infettive – fuori provincia), a Caltanissetta 1.090 (14 i ricoveri in Malattie infettive e un paziente è ricoverato fuori provincia), a Delia 74, a Gela 2.619 (23 i pazienti in Malattie infettive, sei pazienti in Terapia intensiva e un paziente fuori provincia), a Marianopoli 27 (un paziente in Malattie infettive).

Ed inoltre: a Mazzarino 76 (un paziente in Malattie infettive), a Milena 6, a Montedoro 10, a Mussomeli 185 (un paziente in Malattie infettive e due fuori provincia), a Niscemi 327 (tre pazienti in Malattie infettive), a Resuttano 26, a Riesi 90.

Ed infine: a San Cataldo 331 (tre pazienti in Malattie infettive e un paziente è ricoverato fuori provincia), a Santa Caterina Villarmosa 61, a Serradifalco 98 (quattro pazienti in Malattie infettive e un paziente è ricoverato fuori provincia), a Sommatino 62 (un paziente in Terapia intensiva), a Sutera 11, a Vallelunga Pratameno 27 (un paziente in Malattie infettive) e a Villalba 31.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: NINO FRASSICA: “BISOGNA FARE LA GAVETTA, DALLA RECITA PARROCCHIALE IN POI”

TANIA ZAMPARO: “SE DOVESSI VIVERE AL SUD, VIVREI IN SICILIA”

DATA SHEET INTERATTIVO
(Si Possono scaricare i dati)