otto nuovi guariti
Il sindaco Giuseppe Ippolito

Emergenza Coronavirus a Santa Caterina Villarmosa. Secondo l’ultimo report diramato dal sindaco Giuseppe Ippolito, si registrano altre sette nuove infezioni e soltanto tre guarigioni. Attualmente, quindi, il paese conta 73 casi positivi, di cui un ospedalizzato.

emergenza coronavirus a santa caterina
Il sindaco Giuseppe Ippolito

“Purtroppo anche oggi devo comunicarvi altri 7 casi di positività, ma d’altra parte cominciano ad esserci anche le prime guarigioni che spero possano incrementare nei prossimi giorni”, ammette il sindaco Ippolito.

“Considerati i numeri registrati in questa settimana ed anche da interlocuzioni verbali avvenute oggi con i responsabili dell’Asp, è molto probabile che la stessa, oggi, invii la richiesta della proroga della zona rossa alla Regione. Spero solo che il mio appello dei giorni scorsi possa servire al Presidente Musumeci per prendere anche lui una posizione contro ‘questa’ zona rossa”, continua il capo dell’amministrazione municipale.

“Ribadisco che non sono contro la zona rossa, ma, alla luce del green pass, mi rendo conto che non funziona più – prosegue il sindaco -. D’altra parte se crediamo nell’efficacia dei vaccini (ed io ci credo anche considerato quello che è già accaduto e sta accadendo in paese) non possiamo continuare a tenere chiuse le nostre attività commerciali e artigianali”.

“A questo punto chiedo al Presidente Musumeci di non prorogare la zona rossa – conclude chiaramente Ippolito -. Diversamente chiedo all’Asp di tamponare immediatamente tutti i cittadini di Santa Caterina Villarmosa perché con l’attuale tracciamento rischiano di tenerci in zona rossa chissà ancora per quanto tempo”.

Il sindaco Ippolito, infine, rammenta che domenica prossima (27 giugno), di mattina, ci saranno i richiami delle vaccinazioni effettuate il 18 maggio scorso e nuove vaccinazioni, nel pomeriggio. “Le indicazioni operative verranno comunicate con un post sui social, ma molti stanno già ricevendo degli sms con l’indicazione del giorno e l’ora”, informa.

Si spera di superare rapidamente questa emergenza Coronavirus a Santa Caterina Villarmosa, ovviamente cercando di rispettare in modo puntuale e rigoroso le norme anticontagio.

MICHELE BRUCCHERI

 

LEGGI ANCHE: SANTA CATERINA VILLARMOSA, IL SINDACO IPPOLITO: “QUESTA ZONA ROSSA VA REVOCATA SUBITO”