acmf
Alcuni protagonisti del progetto

THE ACMF DAY è stata una avventura straordinaria, che ho avuto l’onore di coordinare come ufficio stampa. Permettetemi di parlarne anche nella mia rubrica de La Voce del Nisseno: le emozioni sono ancora così vive!

acmf
image description

Il concerto, realizzato lo scorso 19 giugno dall’Associazione Compositori Musica per Film (ACMF) per festeggiare il suo quarto compleanno, a pochi giorni dal primo anniversario della scomparsa del suo Presidente onorario, il M° Ennio Morricone, è stato una autentica magia. Solo una magia, infatti, ha reso possibile mettere insieme circa 40 eccellenze di Musica Applicata alle Immagini per la gioia di festeggiare un settore in ripartenza, e farlo in streaming, in un concerto per lo più in modalità live.

Vi immaginate la febbrile eccitazione del dietro le quinte? Dei preparativi prima della diretta? Di tutti i contrattempi che si sono inevitabilmente presentati a ridosso del varo dell’iniziativa, e che sono stati invece risolti sul filo del rasoio? Per merito di tutti i coinvolti, è stata veramente una grande giornata per la Musica.

Annunciati in conferenza stampa, il giorno prima, l’ingresso di 2 nuovi soci onorari (Mogol e il Premio Oscar Dario Marianelli), che vanno ad aggiungersi alle altre eccellenze già vanto dell’Associazione: Michael Nyman, Nicola Piovani, Roger Waters, Hans Zimmer.

Tra i soci ordinari, invece – nel numero oramai di quasi 150 – troviamo la quasi totalità dei compositori che vivono di Musica per Film nel nostro Paese: eccellenze affermate del panorama nazionale ed internazionale che accompagnano, all’interno di ACMF, nuove generazioni di talenti musicali nostrani.

Una storia recente, quella di ACMF, ma decisamente importante. A parlare sono i numeri: dai compositori che ne fanno parte, sono state firmate 3250 colonne sonore, e al suo interno i riconoscimenti presenti nel panel comprendono 4 oscar, 26 David di Donatello, 31 Nastri d’Argento, 11 Globi d’Oro, 6 Ciak d’Oro, 6 Bafta, 4 EFA, 3 Golden Globes, 2 Grammy.

Ad accompagnare il lunghissimo concerto che ha celebrato il THE ACMF DAY, della durata di 3 ore e che si è svolto per lo più – lo ripetiamo con orgoglio – in modalità live (escludendo alcuni necessari contributi pre-registrati per impossibilità di presenziare di alcuni soci o per motivi legati ad organici orchestrali complessi) sono stati anche i racconti dei protagonisti, fatti prima di ogni esecuzione musicale, e che hanno  permesso agli spettatori virtuali di entrare meglio dentro al complesso ed affascinante mondo delle Musiche Applicate alle Immagini.acmf

Non potevano mancare nel programma gli omaggi all’indimenticabile Presidente onorario Ennio Morricone, ad apertura e a chiusura di concerto. Omaggi anche ad altri Maestri come Nicola Piovani, Luis Bacalov, Carlo Rustichelli, Fiorenzo Carpi.

Dagli studi di registrazione della Digital Records di Roma, che hanno ospitato l’intensa giornata, soddisfazione da parte di tutti i componenti del Direttivo ACMF, a partire dal Presidente Pivio. Il repertorio finale del concerto  possiamo sostenere – senza essere smentiti – che ha fotografato pagine indimenticabili della Musica contemporanea.

La dichiarazione post concerto del M° Stefano Mainetti, tra i fondatori di ACMF, riassume in breve il pensiero di tutti i protagonisti coinvolti: Un evento unico, a testimoniare l’importanza dell’ACMF – Associazione Compositori Musica per Film e della Musica Applicata, non solo come movimento artistico, ma anche come parte integrante del processo culturale del nostro Paese”.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie anche al contributo e al patrocinio SIAE. Appuntamento allo spettacolo musicale del prossimo anno, che tutti si augurano in presenza. Nel frattempo, continuiamo a regalarvi THE ACMF DAY ed. 2021, usufruibile in Rete per chi non lo avesse visto. Buona visione e buon ascolto: ricomincia lo spettacolo!

LISA BERNARDINI

LEGGI ANCHE: A ROMA LA SECONDA EDIZIONE DEL FORMAT “CULTURE A CONFRONTO”

https://www.youtube.com/watch?v=9I36s6fQo0M