Dodici siti della provincia
Azzurra Cancelleri

Dodici siti della provincia di Caltanissetta da riqualificare con i 500 milioni di euro del Pnrr. Una mano all’ambiente del territorio, dunque.

“Con decreto del 22 novembre scorso, il Ministero della Transizione Ecologica ha approvato l’elenco dei siti da riqualificare al fine dell’attuazione dell’investimento concernente la bonifica di siti orfani previsto nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”, scrive in una nota Azzurra Cancelleri, portavoce nissena del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati.

Dodici siti della provincia
Azzurra Cancelleri

La parlamentare nazionale osserva: “In tutta Italia sono oltre 270 i siti inclusi nell’elenco di interventi di riqualificazione che il Ministero potrà finanziare e tra queste aree sono molto contenta di trovarne 12 in provincia di Caltanissetta: il SIN di Gela, 2 discariche urbane dismesse a Resuttano, 2 a Montedoro e 2 a Milena e poi ancora Sutera, Mazzarino, Villalba, Mussomeli, Bompensiere”.

E conclude: “Grazie a tali risorse, si potrà procedere finalmente alla messa in sicurezza e al ripristino ambientale di questi siti contaminati su cui non era mai stata avviata bonifica e non erano mai stati previsti dei finanziamenti per farla a causa della mancanza di una procedura che consentisse il sostegno economico a quelle amministrazioni che intendevano farsi carico dell’onere di bonifica. Oggi, invece, mettiamo al centro della tutela ambientale queste aree per garantire maggiore sicurezza ai nostri territori, liberandoli dall’inquinamento”.

Dodici siti della provincia di Caltanissetta, quindi, saranno riqualificati con i fondi europei del Pnrr.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: LUCIANO VIOLANTE: “BISOGNA IMPOVERIRE LA MAFIA”

GRANDE SUCCESSO PER LA MONOGRAFIA «LE MIE INTERVISTE» (AI VIP) DEL DIRETTORE MICHELE BRUCCHERI