burgio
Il vice sindaco Basilio Martino e il sindaco Leonardo Burgio

“Inizia da oggi il servizio di pulizia meccanica (che sostituirà lo spazzamento manuale con innumerevoli vantaggi) anche del centro storico e delle piccole vie, sino ad oggi inaccessibili con la spazzatrice di proprietà del Comune viste le sue dimensioni”.

burgio
Il vice sindaco Basilio Martino e il sindaco Leonardo Burgio

A scriverlo sulla sua pagina social è il sindaco di Serradifalco, Leonardo Burgio. “Questo ci consentirà di destinare la forza lavoro manuale dei nostri dipendenti alle operazioni di solo discerbamento accelerando il tutto”, prosegue. E aggiunge: “Era un obiettivo che si era preposto l’Amministrazione comunale che mi onoro di rappresentare, in primis il vice sindaco Basilio Martino, al momento del passaggio di consegne alla ditta privata Sea, già nel suo precedente mandato”.

“E il tutto – continua Burgio – senza alcun costo aggiuntivo per i cittadini sulla tassa rifiuti e sul servizio complessivo”. Poi evidenzia: “Calvario, Immacolata, San Giuseppe e tutti i quartieri del centro storico – ma non solo – anche tutte quelle strade inaccessibili a volte pure a veicoli, da oggi potranno essere intervento della pulizia meccanica viste le dimensioni ridotte della nostra nuova spazzatrice”.

Ogni mercoledì mattina, aggiunge il sindaco, “anche le stradine interne al cimitero comunale saranno protagoniste d’intervento”. La nuova spazzatrice, dunque, sarà destinata anche al servizio “della pulizia dei marciapiedi e ci tengo a precisare – conclude – che sarà in aggiunta (e non in sostituzione) di quella di proprietà del Comune che continuerà gli interventi nelle grandi vie principali tutti i giorni della settimana”.

Infine, l’esortazione: ricordiamoci sempre che la pulizia e il decoro dipendono sempre “da noi e dal nostro comportamento”.

MICHELE BRUCCHERI 

LEGGI ANCHE: SERRADIFALCO, “SACERDOTE DELLA CARITÀ SENZA FRONTIERE”: IL LIBRO CHE RACCONTA PADRE FILIPPO BONASERA