appena ventisette nuove infezioni
Presidio ospedaliero Sant'Elia di Caltanissetta

Mai così tanti guariti in un giorno in provincia di Caltanissetta: 208 pazienti, con il Covid-19, hanno superato la malattia e secondo il consueto bollettino quotidiano diramato dall’Asp nissena vi sono 47 nuovi casi positivi.

208 pazienti
Dati Covid-19 dell’Asp di Caltanissetta

Le guarigioni odierne sono così distribuite: 98 pazienti di Niscemi, 67 di Gela, 8 di Caltanissetta, 8 di Serradifalco, 6 di Mazzarino, 6 di Campofranco, 5 di San Cataldo, 4 di Sommatino, 2 di Mussomeli, 2 di Riesi, 1 di Milena e 1 di Butera.

Per quanto concerne invece le nuove infezioni: 11 sono pazienti di Gela, 8 di Butera, 6 di Caltanissetta, 6 di Niscemi, 6 di Riesi, 4 di San Cataldo, 3 di Mazzarino, 1 di Mussomeli, 1 di Serradifalco e 1 di Sommatino.

Frattanto, è stato ricoverato in degenza ordinaria un paziente di Caltanissetta (già in isolamento domiciliare). Sono stati dimessi, inoltre, dalla degenza ordinaria: 2 pazienti di Gela, 2 di Niscemi e 1 di Caltanissetta, dichiarato guarito virologicamente.

Purtroppo c’è da registrare un decesso: un paziente di Niscemi.

Ad oggi, i casi positivi certificati in provincia di Caltanissetta sono 1.163. Di questi, 47 sono ricoverati presso il reparto di Malattie infettive. Sempre quattro pazienti sono invece ricoverati in Terapia intensiva e due pazienti sono ricoverati fuori provincia.

Aggiorniamo la mappa del contagio per quanto attiene il territorio provinciale: Acquaviva Platani 2 casi, Butera 25, Campofranco 27 (uno in Malattie infettive), Caltanissetta 139 (dodici in Malattie infettive), Delia 2, Gela 334 (dieci in Malattie infettive e due in Terapia intensiva), Mazzarino 33 (due in Malattie infettive), Milena 5, Mussomeli 27 (uno in Malattie infettive), Niscemi 433 (dodici in Malattie infettive e due in Terapia intensiva), Riesi 18 (due in Malattie infettive), San Cataldo 38 (uno in Malattie infettive), Santa Caterina Villarmosa 20 (uno fuori provincia), Serradifalco 18 (uno in Malattie infettive), Sommatino 37 (uno fuori provincia) e Vallelunga Pratameno (uno in Malattie infettive).

Da diversi giorni, la situazione epidemiologica nel Nisseno è in miglioramento. L’esortazione è semplice e chiara: mantenere comportamenti responsabili, attenersi rigorosamente alle norme anti-contagio e come viene sovente detto bisogna vaccinarsi rapidamente e il più possibile per contenere il Covid-19. La guarigione odierna di 208 pazienti è veramente una bella notizia.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: MILENA MICONI: “HO CAPITO CHE MI DIVERTIVO A STARE SUL PALCOSCENICO”

DATA SHEET INTERATTIVO
(Si Possono scaricare i dati)