Ancora boom di guariti: ben 468
Operatrice sanitaria

Ancora boom di guariti: ben 468. Sono invece 204 le nuove infezioni da Covid-19 nel Nisseno.

I dettagli dal report ufficiale di ieri dell’Asp di Caltanissetta: 65 sono i nuovi pazienti del capoluogo, 52 di Gela, 27 di San Cataldo, 14 di Niscemi, 7 di Mussomeli, 6 di Riesi, 5 di Mazzarino, 5 di Sommatino, 3 di Campofranco, 3 di Milena, 3 di Serradifalco, 3 di Sutera, 3 di Vallelunga Pratameno, 2 di Butera, 2 di Montedoro, 2 di Resuttano, 1 di Marianopoli, 1 di Villalba.

Sono quattro i pazienti ricoverati in degenza ordinaria: si tratta di una persona di Caltanissetta, una di Gela, una di San Cataldo e una di Riesi. È stato dimesso un paziente (sempre dalla degenza ordinaria) del capoluogo nisseno.

Ancora boom di guariti: ben 468. Ecco nello specifico: 87 di Gela, 86 di Caltanissetta, 76 di Butera, 62 di San Cataldo, 29 di Niscemi, 22 di Serradifalco, 20 di Delia, 19 di Sommatino, 14 di Mazzarino, 10 di Milena, 9 di Riesi, 8 di Campofranco, 8 di Santa Caterina Villarmosa, 6 di Sutera, 5 di Mussomeli, 3 di Vallelunga Pratameno, 2 di Acquaviva Platani, 1 di Montedoro e 1 di Resuttano.

Gli attualmente positivi, in provincia di Caltanissetta, sono 2.031. Di questi, 41 sono pazienti in Malattie infettive (cinque i ricoverati fuori provincia).

Ancora boom di guariti: ben 468
Operatore sanitario

Ad Acquaviva Platani i casi positivi sono 8, a Bompensiere 4, a Butera 65, a Campofranco 33, a Caltanissetta 550 (tredici i ricoverati in Malattie infettive e due fuori provincia), a Delia 18.

A Gela sono 557 (sei in Malattie infettive e due pazienti sono ricoverati fuori provincia), a Marianopoli 14, a Mazzarino 96, a Milena 20.

A Montedoro sono 6, a Mussomeli 59 (due pazienti in Malattie infettive), a Niscemi 206 (tre pazienti in Malattie infettive), a Resuttano 8, a Riesi 44 (un paziente è in Malattie infettive), a San Cataldo 178 (sei pazienti in Malattie infettive e un paziente fuori provincia).

A Santa Caterina Villarmosa sono 21 (tre pazienti in Malattie infettive), a Serradifalco 35 (un paziente ricoverato nel reparto di Malattie infettive), a Sommatino 60 (due pazienti in Malattie infettive), a Sutera 12 (due pazienti in Malattie infettive), a Vallelunga Pratameno 34 e a Villalba 1.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: CALTANISSETTA, ATTILIO BOLZONI (LA REPUBBLICA): «HO RACCONTATO DA GIORNALISTA UNA SITUAZIONE MALEODORANTE»
GUARDA L’ULTIMA PUNTATA DI A FUTURA MEMORIA DEL 14 MAGGIO 2022

 

 

DataBase Aggiornamento Dati Covid-19 Serradifalco e Provincia di Caltanissetta
(Si Possono scaricare i dati)

 

Articolo PrecedenteENTUSIASMO PER IL PROGETTO “A SCUOLA DI ARCHEOLOGIA”
Articolo successivoGENOVA, ARTURO TESTA: VOGLIAMO PORTARE LA COMUNITÀ RIESINA DENTRO LE ISTITUZIONI