spoleto
Sandro Costanzi e Anna Manna

Al Festival dei Due Mondi di Spoleto appuntamento il 3 luglio 2021 con il Premio Il Poeta Ebbro organizzato da Anna Manna e Sandro Costanzi, Novità la presentazione del progetto “I Grandi dialoghi nel web”

Ideato e fondato da Anna Manna, scrittrice e poetessa di successo internazionale, il Premio “Il Poeta Ebbro” che si svolge da qualche anno creando un ponte tra Roma e Spoleto, dove ha luogo un intenso dialogo in cui si incontrano Poesia, Narrativa, Teatro, Pittura, Fotografia, Giornalismo, grazie alla partecipazione di artisti e scrittori di richiamo internazionale, propone per questo nuovo appuntamento estivo nell’ambito del Festival dei Due Mondi a Spoleto la novità del “I Grandi dialoghi nel web”.

Si tratta di un progetto nato da un’idea di Anna Manna che ha preso corpo durante la Pandemia e a cui hanno preso parte poeti affermati, emergenti e anche alla loro prima lirica edita. Organizzato da Anna Manna e Sandro Costanzi famoso poeta conosciuto soprattutto a Spoleto anche per la sua opera di diffusione della poesia, il Premio si svolge, come negli anni precedenti, presso gli spazi dell’Hotel dei Duchi (Viale Giacomo Matteotti) a partire dalle ore 17.

“Il Poeta ebbro brinda al dialogo ed alla splendida città di Spoleto, ospitando gli ispirati versi dei poeti dei ‘Grandi dialoghi nel web’. L’avventura iniziata durante la pandemia trova adesso un nuovo ed incredibile filone di accostamento culturale alle innovative espressioni artistiche e culturali: il Dialogo”.

Le poesie giunte da ogni parte d’Italia durante la Maratona del Web dei “I grandi dialoghi” sono state riunite in un elegante Fascicolo augurale “Omaggio a Spoleto” che sarà consegnato alla direzione artistica del Festival. La prima parte del Fascicolo è composta da tutte le poesie dedicate alla città ed alla storia di Spoleto e dei suoi dintorni, mentre la seconda riunisce le poesie dedicate ed ispirate dalla musica. Il Fascicolo contiene anche alcune poesie di Anna Manna. All’evento sarà presente Goffredo Palmerini giornalista internazionale, scrittore e saggista.

spoleto
Anna Manna

Anche quest’anno tra le presenze di spicco l’artista pittrice, poeta, scrittrice di fama internazionale Eugenia Serafini, Madrina della manifestazione e Presidente di Giuria per la Sezione Poesia e Pittura. Lo scorso 26 giugno a Roma presso Villa Aurora, la villa della famiglia Boncompagni Ludovisi nell’ambito della presentazione del Premio Internazionale di Poesia “Nicolò Boncompagni Ludovisi”, Eugenia Serafini, Anna Manna (che non era presente) e Jole Chessa Olivares quest’ultima affermata poetessa e critica letteraria, hanno ricevuto un prestigioso riconoscimento legato alla cultura e alle arti per il loro impegno e professionalità e la qualità della loro opera.

A premiarle è stata la Principessa Rita Boncompagni Ludovisi con una prestigiosa Targa d’argento creata dal Maestro orafo Giovanni Pallotta.

SILVANA LAZZARINO

LEGGI ANCHE: CALTANISSETTA, AL VIA IL FESTIVAL DELLA MINIERA