otto nuovi guariti
Il sindaco Giuseppe Ippolito

In data 10 giugno, il nostro sito web ha pubblicato un comunicato stampa – integralmente – firmato. In data odierna, riceviamo una nota di precisazione. E volentieri pubblichiamo il documento.

Da sottolineare, però, che le imprecisioni non sono ascrivibili al nostro giornale che si è limitato a riportare fedelmente il contenuto del comunicato. Per una corretta informazione, appunto. (m.b.) 

Facendo seguito alla nostra nota (nota del Pd nisseno) pubblicata sul vostro giornale, ed avente ad oggetto: Nota Unione Provinciale PD di solidarietà al Sindaco Giuseppe Ippolito di Santa Caterina Villarmosa, si precisa che: la mancata approvazione del bilancio 2019 che sarebbe dovuta avvenire entro marzo 2020, non è  certamente ascrivibile al provvedimento di sospensione cautelare del Ragioniere, emesso in data 10/07/2020 e annullato (non revocato) già in data 07/09/2020, ma da un insieme di cause tra le quali, peso non indifferente hanno avuto i gravi ritardi della vecchia Amministrazione amplificati dalla pandemia che da marzo 2020 in poi ha reso più difficili tutti gli adempimenti.

Ci scusiamo per eventuali imprecisioni che potrebbero avere ingenerato il convincimento di una qualche responsabilità personale del ragioniere.

Tanto era doveroso chiarire per una corretta informazione che si chiede venga pubblicata sul vs. giornale.

Un caro saluto, Giancarlo La Rocca

LEGGI ANCHE: DI CRISTINA E LA ROCCA (PD): SOLIDARIETÀ AL SINDACO DI SANTA CATERINA VILLARMOSA