cittadinanza onoraria
I principi

Cittadinanza onoraria del Comune di Monreale per la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie, Gran Prefetto Costantiniano.

La cerimonia si terrà venerdì 21 maggio a mezzogiorno presso la Sala Rossa del Palazzo di Città.

A conferire il riconoscimento sarà il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono, alla presenza dell’Arcivescovo, Sua Eccellenza Monsignore Michele Pennisi, Priore Costantiniano di Sicilia.

La Principessa donerà un defibrillatore automatico che sarà posto al piano terra dell’edificio e affidato alla Protezione Civile.

Il giorno successivo, in mattinata, la Principessa inaugurerà a Balestrate la lapide con l’effige di Ferdinando I Re del Regno delle Due Sicilie, fondatore del Comune.

A darne notizia è il dottore Antonio di Janni, delegato vicario del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

LEGGI ANCHE: SERRADIFALCO, PADRE FILIPPO BONASERA RICEVE LA CITTADINANZA ONORARIA

25 APRILE, FILIPPO FALCONE: REVOCARE LA CITTADINANZA ONORARIA DI CALTANISSETTA CONFERITA A MUSSOLINI