Tre nuovi guariti a Serradifalco
Toponomastica di Serradifalco

Tre nuovi guariti a Serradifalco dal Covid-19. Ma c’è un’altra buona notizia: un paziente serradifalchese, guarito virologicamente, è stato dimesso dalla degenza ordinaria. Quindi, riepilogando, il paese – ad oggi – ha 18 infezioni (quindici in isolamento domiciliare e tre ricoveri presso il reparto di Malattie infettive).

Tre nuovi guariti a Serradifalco
Presidio ospedaliero Sant’Elia di Caltanissetta

Secondo l’ultimo report dell’Asp di Caltanissetta, oggi vi sono stati soltanto tre nuovi casi. Due sono ascrivibili a Gela e uno a Mussomeli.

I guariti sono stati diciotto: cinque di Gela, cinque di San Cataldo, tre di Serradifalco, tre di Niscemi e uno di Sommatino.

La situazione epidemiologica, comune per comune, è la seguente in base al bollettino dell’Asp nissena: Caltanissetta 52, Butera 18, Delia 15, Gela 108, Marianopoli 5, Mazzarino 3, Milena 2, Mussomeli 6, Niscemi 25, Riesi 9, San Cataldo 15, Santa Caterina 1, Serradifalco 18, Sommatino 4 e Villalba 3.

Tre nuovi guariti a Serradifalco, con un altro paziente guarito virologicamente e dimesso dalla degenza ordinaria. Complessivamente, quindi, vi sono diciotto infezioni ancora da curare. Lentamente, la situazione migliora.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: SALVO LA ROSA: «MI PIACE REGALARE UN SORRISO, UNA SPERANZA»

DATA SHEET INTERATTIVO
(Si Possono scaricare i dati)