Sono 48 i nuovi guariti
Tecnico in laboratorio (foto dal web)

Sono 48 i nuovi guariti nel Nisseno e appena 18 i casi positivi al Coronavirus nelle ultime 24 ore. Ecco i dati ufficiali diramati dall’Asp di Caltanissetta, oggi.

In isolamento domiciliare quattro pazienti di San Cataldo, tre del capoluogo nisseno, due di Mazzarino, due di Mussomeli, due di Serradifalco, due di Vallelunga Pratameno, uno di Campofranco, uno di Milena e uno di Riesi.

Sono due i ricoverati in degenza ordinaria, secondo il report dell’autorità competente: un paziente di Santa Caterina Villarmosa e uno di Gela.

In merito ai dimessi, sempre dalla degenza ordinaria, si registra soltanto un caso: un paziente proveniente da fuori provincia.

Sono 48 i nuovi guariti. Ecco nello specifico: 17 sono di Caltanissetta, 15 di Gela, 3 di Santa Caterina Villarmosa, 3 di Sommatino, 2 di Milena, 2 di Niscemi, 2 di Vallelunga Pratameno, 1 di Marianopoli, 1 di Mussomeli, 1 di San Cataldo, 1 di Serradifalco.

Gli attualmente positivi in provincia di Caltanissetta sono 716. Di questi, 10 sono pazienti in Malattie infettive (quattro sono ricoverati in altre unità operative e sette sono i ricoverati fuori provincia).

Sono 48 i nuovi guariti
Interno ospedaliero

Ad Acquaviva Platani i casi positivi sono 2, a Bompensiere 1, a Butera 96, a Campofranco 6, a Caltanissetta 156 (due i pazienti ricoverati in Malattie infettive e tre fuori provincia), a Delia 19.

A Gela sono 142 (due in Malattie infettive e tre pazienti sono ricoverati fuori provincia), a Marianopoli 3 (un paziente è ricoverato in Malattie infettive), a Mazzarino 20, a Milena 8.

A Montedoro sono 4, a Mussomeli 33, a Niscemi 26, a Resuttano 23 (un paziente è ricoverato in Malattie infettive), a Riesi 20, a San Cataldo 61 (un paziente è ricoverato fuori provincia).

A Santa Caterina Villarmosa sono 13 (un paziente è in Malattie infettive), a Serradifalco 36, a Sommatino 19 (un paziente è in Malattie infettive), a Sutera 15 (un paziente è in Malattie infettive), a Vallelunga Pratameno 9 (un paziente è in Malattie infettive) e a Villalba 4.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: ENORME SUCCESSO E GRANDE PARTECIPAZIONE A SERRADIFALCO PER LA FESTA DE “LA VOCE DEL NISSENO”

Articolo PrecedenteSAN CATALDO, CLAUDIO LIPARI PUBBLICA IL LIBRO “SIAMO ENERGIA”
Articolo successivoMARTINA GIANNOLA E IL SUO NUOVO SINGOLO “COME OGNI LUNEDÌ”