Risale il contagio nel Nisseno

Curva in crescita con i 206 nuovi casi positivi di ieri, nel Nisseno. Ecco il bollettino ufficiale dell’Asp di Caltanissetta, diramato con i nuovi numeri del contagio e dei guariti.

Le nuove infezioni sono così distribuite, territorialmente: 73 a Caltanissetta, 49 a Gela, 22 a Niscemi, 20 a San Cataldo, 8 a Mussomeli, 5 a Campofranco, 5 a Serradifalco, 4 a Mazzarino, 4 a Vallelunga Pratameno, 3 a Butera, 3 a Santa Caterina Villarmosa, 3 a Sommatino, 3 a Sutera, 1 a Milena, 1 a Montedoro, 1 a Riesi, 1 a Villalba.

Un paziente di Gela è stato ricoverato in degenza ordinaria, secondo il report di ieri.

Curva in crescita con i 206 nuovi casi positivi nel Nisseno. Ma ecco anche il capitolo dei guariti (171). Sono così distribuiti: 79 di Gela, 46 di Caltanissetta, 9 di San Cataldo, 8 di Milena, 6 di Campofranco, 6 di Niscemi, 5 di Mazzarino, 3 di Vallelunga Pratameno, 3 di Riesi, 2 di Serradifalco, 1 di Acquaviva Platani, 1 di Bompensiere, 1 di Butera e 1 di Mussomeli.

Gli attualmente positivi, in provincia di Caltanissetta, sono 1.799. Di questi, 31 sono pazienti in Malattie infettive (sei i ricoverati fuori provincia). Curva in crescita con i 206 nuovi casi positivi

Ad Acquaviva Platani i casi positivi sono 5, a Bompensiere 2, a Butera 71 (due pazienti in Malattie infettive), a Campofranco 56 (due pazienti in Malattie infettive), a Caltanissetta 447 (cinque i ricoverati in Malattie infettive e due fuori provincia), a Delia 17.

A Gela sono 541 (sette in Malattie infettive e tre pazienti sono ricoverati fuori provincia), a Marianopoli 7, a Mazzarino 50, a Milena 33.

A Montedoro sono 8, a Mussomeli 44 (un paziente in Malattie infettive), a Niscemi 180 (quattro pazienti sono in Malattie infettive), a Resuttano 5, a Riesi 34, a San Cataldo 140 (quattro pazienti in Malattie infettive e un paziente fuori provincia).

A Santa Caterina Villarmosa sono 37 (due pazienti in Malattie infettive), a Serradifalco 35 (un paziente ricoverato nel reparto di Malattie infettive), a Sommatino 30, a Sutera 12, a Vallelunga Pratameno 35 (un paziente in Malattie infettive) e a Villalba 8.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: ENORME SUCCESSO E GRANDE PARTECIPAZIONE A SERRADIFALCO PER LA FESTA DE “LA VOCE DEL NISSENO”

GUARDA L’ULTIMA PUNTATA DI A FUTURA MEMORIA DEL 14 MAGGIO 2022

 

 

DataBase Aggiornamento Dati Covid-19 Serradifalco e Provincia di Caltanissetta
(Si Possono scaricare i dati)

 

Articolo PrecedenteROMA, “COME PIOGGIA SOTTILE” DI ROBERTO DE LUCA PRESSO LA GALLERIA D’ARTE POLMONE PULSANTE
Articolo successivoCALTANISSETTA, TRENT’ANNI DELLA MAISON DANNY WISE