reparto di ginecologia e ostetricia
L'assessore Razza e il manager dell'Asp nissena

Inaugurato oggi un nuovo reparto di Ginecologia e Ostetricia al Sant’Elia di Caltanissetta. Tra i presenti, l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, il manager dell’Asp nissena, Alessandro Caltagirone, il vescovo della diocesi, Mario Russotto e il parlamentare nazionale Alessandro Pagano (Lega).

reparto di ginecologia e ostetricia
L’assessore Razza e il manager dell’Asp nissena

“A Caltanissetta, un nuovo reparto di ginecologia e ostetricia, con sale parto e sale operatorie – dichiara Razza -. Prima era semplicemente fatiscente, adesso finalmente è dignitoso, ospitale, sicuro”.

“Non mi stanco mai di dire che a quelli che raccontano una Sicilia che sta immobile e arretra, noi semplicemente contrapponiamo il difficile lavoro fatto di passi concreti in avanti. Non basta? Certo! Si deve riuscire a risolvere mille altri problemi? Vero, anzi: verissimo. Ma stiamo lavorando senza sosta e nei prossimi mesi in ogni angolo della Sicilia avremo giornate come quella di oggi”, prosegue l’assessore regionale.

“Come dice sempre il presidente Musumeci, abbiamo seminato tanto e i frutti del lavoro germogliano ogni giorno – conclude -. Complimenti all’Asp di Caltanissetta, al suo management, al quale affidiamo ulteriori impegni per raggiungere obiettivi ancora più grandi”.

LEGGI ANCHE: ROBERTO GAMBINO (SINDACO DI CALTANISSETTA): “CONTINUA L’AVANZAMENTO DEI LAVORI DELLA 640”