Appaltati i lavori
Il campo sportivo di Serradifalco

Appaltati i lavori per il completamento e l’adeguamento dello stadio comunale di Serradifalco. Con questi importanti interventi, il campo sportivo “Marco Tomaselli” avrà un fondo in erba sintetica di ultima generazione. Il nostro giornale, già ad ottobre, aveva anticipato questa notizia.

Con questi provvedimenti tecnici, dunque, lo stadio serradifalchese sarà funzionale all’attività agonistica nazionale. Un traguardo rilevante.

A finanziare questa importante opera, come già riportato nei mesi scorsi da La Voce del Nisseno (versione online), con ben 700mila euro, è stato il Dipartimento per lo Sport del Governo. Il finanziamento è stato ottenuto con il bando “Sport e Periferie”. A questa somma è stato, inoltre, aggiunto il cofinanziamento di 140mila euro da parte del Comune di Serradifalco.

Palpabile soddisfazione da parte dell’Amministrazione municipale, quindi, guidata dal sindaco Leonardo Burgio.

Tra i lavori previsti nel progetto, l’allargamento a 63 metri, ma anche la posa di un manto erboso con sistema misto, cioè con erba naturale e sintetica, e poi ancora l’intera recinzione e cinta muraria, l’impianto di irrigazione e quello di drenaggio di un campo sportivo comunale “destinato a diventare un autentico gioiello calcistico e sportivo”.

Appaltati i lavori
Il campo sportivo di Serradifalco

I lavori sono stati appaltati prima del 31 dicembre 2022, altrimenti si correva il rischio di perdere il finanziamento. Precedentemente, è stato completato l’impianto di illuminazione con l’elevazione di “quattro torri faro a led di ultima generazione”, ma anche l’impianto di video sorveglianza.

Come già anticipato, nei mesi scorsi, dal nostro periodico d’informazione, si sta anche lavorando ad un impianto di illuminazione d’emergenza che “scatterà in funzione qualora dovessero registrarsi black out”.

Lo stadio comunale “Marco Tomaselli” di Serradifalco è stato interessato da altri interventi come il cantiere di lavoro regionale con la sistemazione degli spogliatoi con docce, impianti elettrici e infissi, e la realizzazione della tribunetta con i fondi della democrazia partecipata.

Dunque, appaltati i lavori per il completamento e l’adeguamento del campo sportivo di Serradifalco che avrà un fondo in erba sintetica di ultima generazione. Sino a poco tempo fa, magari, poteva essere un sogno irrealizzabile. Prossimamente invece sarà una bella realtà, per la gioia di tutti: giocatori, tifosi e cittadini.

MICHELE BRUCCHERI

LEGGI ANCHE: ENORME SUCCESSO E GRANDE PARTECIPAZIONE A SERRADIFALCO PER LA FESTA DE “LA VOCE DEL NISSENO”

 

Articolo PrecedenteCALTANISSETTA, DOMANI IL SEMINARIO “I CARUSI DI PIRRERA, DALLA STORIA AL RACCONTO”
Articolo successivoSTAGIONE TEATRALE A SERRADIFALCO: ECCO IL RICCO PROGRAMMA