SettembreLibri
La locandina dell'evento

Si conclude sabato prossimo, 25 settembre alle ore 18, la rassegna SettembreLibri realizzata a Messina nella dimora storica di Villa Cianciafara, curata dalla giornalista Milena Romeo e promossa da Cara beltà con il quarto e importante appuntamento con il maestro Carlo Verdone, cui verrà consegnato il “Joe Petrosino’s Award” promosso dall’associazione “J. Petrosino”.

Il premio, istituito nel 2018 e giunto alla IV edizione, viene assegnato a personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, delle arti, delle scienze; italiani distintisi in vari ambiti per un impegno, anche educativo, per le nuove generazioni.

Nella prima edizione è stato premiato lo scrittore statunitense Stephan Talty autore del libro “The Black Hand”, imperniato sulla figura del poliziotto italo-americano Joe Petrosino ucciso per mano mafiosa a Palermo il 12 marzo del 1909. Nella seconda edizione 2019 il premio è stato assegnato a Pif per la regia del film “La mafia uccide solo d’estate” e nel 2020 a Fiammetta Borsellino per il suo impegno educativo contro la cultura mafiosa.

L’evento del 25 settembre, organizzato dalle associazioni Cara beltà-Sicilia di Messina e J. Petrosino di Palermo, con il patrocinio della Regione Siciliana – Assessorato dei Beni Culturali  e dell’Identità Siciliana, dell’Ars – Assemblea Regionale Siciliana e dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia,  in collaborazione con l’Istituto Superiore “Antonello”, prevede, oltre la cerimonia del premio all’attore e regista Carlo Verdone, anche la presentazione del suo ultimo libro “La Carezza della memoria”.

Interverranno l’assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Alberto Samonà, l’assessore alla Cultura del Comune di Messina Enzo Caruso, il patron della Villa Amedeo Mallandrino, i presidenti delle due associazioni promotrici Annamaria Corradini e Milena Romeo, la quale converserà con l’autore sul libro scritto durante il lockdown del 2020 e pubblicato nella primavera del 2021, ed infine, l’attore Luca Fiorino.

SettembreLibri
La copertina dell’iniziativa

A conclusione l’autore si intratterrà con il pubblico per il firma-copie nel rispetto delle misure anti Covid. L’evento si svolgerà all’aperto con ingresso contingentato, mediante prenotazione e Green Pass obbligatori; i posti a disposizione, sono stati tutti occupati.

La rassegna SettembreLibri è inserita nei progetti CentoSicilie e All’Ombra del Carrubo, due cicli culturali nati per raccontare storie e figure di siciliani eccellenti impegnati in ambito di arti visive, letteratura, giornalismo del passato e della contemporaneità; eroi, talvolta silenziosi, che costruiscono Bellezza nella nostra Isola.

SettembreLibri ha il contributo organizzativo generale di Laura Mauro e Gabriella Papa.

LEGGI ANCHE: NINO FRASSICA: “BISOGNA FARE LA GAVETTA, DALLA RECITA PARROCCHIALE IN POI”