Incontri

 
     
NAPOLI: PERZECHELLA E SERAFINA, DANZE POPOLARI AL LIDO POLA LIBERATO DI NISIDA

NAPOLI: PERZECHELLA E SERAFINA, DANZE POPOLARI AL LIDO POLA LIBERATO DI NISIDA

lug 17 2017

di DANIELA VELLANI – Un omaggio al grande Raffaele Viviani. Si esibiranno due cantastorie: Anita Pavone e Tiziana Tirrito. Alla fisarmonica ci sarà Giulio Fazio e poi con Enzo Stendardo si potrà ballare

 
 Nella foto, le due cantastorie Anita Pavone e Tiziana Tirrito

 

In una suggestiva sul mare dell’isolotto di Nisida, Lido Pola Liberato, con lo spettacolo “Perzechella e Serafina… e li cunti d’’a vita e Papilluccio” mercoledì prossimo alle ore 20, si effettuerà un omaggio al grande Raffaele Viviani assieme a danze popolari del Sud.

 

Due cantastorie, Anita Pavone e Tiziana Tirrito, nelle vesti di Perzechella e Serafina, accompagnate dalla fisarmonica di Giulio Fazio, condurranno gli spettatori in un magico viaggio emotivo tra “Li cunti e li fattarielli” della vita di Papilluccio, ossia Raffaele Viviani, facendo rivivere momenti della sua vita mediante monologhi, dialoghi, aneddoti, sue poesie e canzoni.

 

Lo spettacolo nasce dal desiderio di rendere omaggio all'attualità dei personaggi di Viviani, che ebbe a cuore la sua Napoli, quella Napoli fatta di gente comune, che combatte ogni giorno, tra mille difficoltà, capace di affrontare la vita sempre con una visione sottilmente ironica e marcatamente consapevole che (Cit.): "Una è a guerra ca ce spetta; e purtoppo l'imm'a fà: chella llà ca tutt' 'e juorne se cumbatte pè campà!" (Raffaele Viviani)”.

 

Si tratta di uno spettacolo, in atto unico, adatto ad ogni età, sicuramente coinvolgente e variegato, in cui si spazierà tra testi, danze, narrazioni, canzoni e musiche in modo ironico, emozionante e poetico. Subito dopo con Enzo Stendardo si potrà danzare con le pizziche, le tammuriate e le tarantelle, le tipiche danze popolari del Sud.

 

DANIELA VELLANI

 

Info: Mercoledì 19 Luglio (ORE 20)

presso Lido Pola Liberato (Nisida)

Anita Pavone e Tiziana Tirrito 
Giulio Fazio alla fisarmonica
Drammaturgia: Anita Pavone
Regia di Anita Pavone e Tiziana Tirrito

Atto unico. Tempo: 1h e15m circa
Bar in loco / Ingresso a prezzo popolare



 

 

 

 

La Voce del Nisseno online