INCONTRI

 
     
COVID-19 NEL NISSENO: 58 NUOVI POSITIVI, QUATTRO RICOVERI E UNA VITTIMA

COVID-19 NEL NISSENO: 58 NUOVI POSITIVI, QUATTRO RICOVERI E UNA VITTIMA

gen 20 2021

di MICHELE BRUCCHERI – I NUMERI. Le ultime positività si sono registrate a Gela, Niscemi, Caltanissetta, Riesi, Delia, Mussomeli, Butera, Bompensiere e Serradifalco. Ecco i dati di ieri sera

Tutti in isolamento domiciliare, con lievi sintomi o senza sintomi, i nuovi casi positivi in provincia di Caltanissetta. Secondo l’ultimo report dell’Asp nissena, diramato ieri sera, sono 58. Così distribuiti: 22 a Gela, 17 a Niscemi, 8 nel capoluogo, 4 a Riesi, 3 a Delia, 1 a Mussomeli, 1 a Butera, 1 a Bompensiere e 1 a Serradifalco. I positivi, attualmente, sono 1.674. Di questi, ben 81 sono pazienti ricoverati presso il reparto di Malattie infettive e 6 in terapia intensiva (gli altri, cioè 1.587 sono in isolamento domiciliare).

Dall’inizio della pandemia, sono risultate positive 5.406 persone nel Nisseno.  

Sono invece quattro i nuovi ricoveri in degenza ordinaria: due pazienti gelesi, uno di Riesi e uno di Niscemi. I dimessi dalla degenza ordinaria sono un paziente di Gela e uno di Caltanissetta. C’è da registrare un’altra vittima, un anziano gelese. E attualmente sono 122 i decessi nel Nisseno (di cui due in ospedali di altre province).

Sono cinquanta i pazienti guariti nelle ultime 24 ore: 24 di Gela, 14 di Niscemi, 5 di Butera, 3 di Caltanissetta, 2 di San Cataldo, 1 di Resuttano e 1 di Riesi. I guariti, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, sono 3.683.   

Attualmente, le infezioni sono così distribuite: 925 a Gela, 205 a Niscemi, 201 a Caltanissetta, 120 a San Cataldo, 58 a Milena, 57 a Mussomeli, 24 a Butera, 16 a Resuttano, 23 a Riesi, 5 a Mazzarino, 7 a Campofranco, 4 a Montedoro, 2 a Bompensiere, 5 a Santa Caterina Villarmosa, 7 a Sommatino, 5 a Serradifalco, 2 a Vallelunga Pratameno, 3 a Delia. Cinque sono provenienti da fuori provincia.

MICHELE BRUCCHERI    

La Voce del Nisseno online