INCONTRI

 
     
L’EUROPA DEI DIRITTI SOCIALI

L’EUROPA DEI DIRITTI SOCIALI

giu 29 2020

di FELICIA ISABELLA BUTERA – L’OSPITE. Ingegnera di Riesi, è anche coordinatrice provinciale dei Socialisti della provincia di Caltanissetta. Ecco le sue analisi e riflessioni 

 
 Felicia Isabella Butera

“Per il bene degli Stati sarebbe necessario che i filosofi fossero re o che i re fossero filosofi” (Platone)

La pandemia ha cambiato e modificato le nostre vite e il comportamento degli investitori durante il Covid-19; dopo il coronavirus siamo tutti più digitali: ecco perché è una scelta vincente anche negli investimenti. La nuova fase non è iniziata nel modo migliore ed attenzione a non far traballare troppo il timore. Serviva più liquidità nel mercato. Famiglie ed imprese vanno sostenute. Da Socialista: “Ci vuole l'Europa dei diritti Sociali”, quella saggia, di A. Spinelli, E. Rossi... per modernizzare l'Economia, rilanciare la nostra sanità e prepararla ad un possibile ritorno del virus.

Per farlo dobbiamo usufruire dei fondi europei compreso il Mes, senza condizioni. Il panico è per come investire e come gestire. Si preparano nuovi progetti, per lo sviluppo non solo in termini di crescita del Pol, ma soprattutto in occupazione, socialità, ambiente, beni comuni. Si parla di Digital Warm Up; di come costruire un portafoglio nei mercati ad alta volatilità e di migliorare le strategie per investire sfruttando i vantaggi della Gestione Patrimoniale navigando al meglio i mercati finanziari in tempo di crisi. Attraverso la Digital Warm Up, rispolvereremo il materiale e le leve organizzative per abilitare un'efficace gestione dell'innovazione in tutte le aziende. “Every Business is a digital Business”. Considereremo la dura legge di Martec, - cambiamento/tempo; facendo attenzione alla tecnologia che cambia velocemente ed all'organizzazioni che cambiano lentamente. Un confronto continuo tra Exploitation ed Exploration. Andremo alla ricerca di un Business Agily: Fast* Focused* Flexibility Inertia.

L’origine dell'Agile sono gli individui e le interazioni; Il software funzionante; La collaborazione con il cliente; Rispondere al cambiamento. L'Agilità consistente: è un insieme di Design Thinking, Learn Starup, Design Sprint, Agile, Dev Ops che assieme sono interazioni di incremento di Analisys quindi requisiti per un prodotto o servizio che diventi utilizzabile. La diffusione internazionale utilizza questa metodologia e sono le statistiche a stabilire il crescere o decrescere dell'Agile. L'approccio interattivo ed incrementale con la consegna di un prodotto utilizzabile già dalla prima interazione. Fare affinamento progressivo della stima basato sull'andamento dell'interazioni precedenti. Priorità attraverso la gestione controllata delle necessità di variazione. Infine la ricerca nel Feedback utente, come opportunità di apprendimento per la generazione di Valore.

Lo Scrum sono gli elementi caratterizzanti quindi il Team, Imputs From Executives, gli Stokeholders, i Customers e gli Users che delegano e ne gestiscono la cultura dell'errore per abilitare il Product Owner che otterrà una chiara Ownership. Il Product Owner o “Chairman” prediligerà velocità decisionale e coinvolgimento del Team valutando tra Statica e Dinamica dei progetti, valutando modelli di ripartizione delle attività tra nuovi sviluppi e manutenzione; esempio “Job Rotation”. E' istituzionalizzare il processo di revisione del budget di progetto, anche per un'interruzione dell'attività “Task Breakout”.

 
 L'opera di Giuseppe Veneziano

Saranno utilizzati novità introduttive con team multidisciplinari ed interattivi, linguaggi e strumenti, assieme alla chiara ownership, sono facenti parte di una Specializzazione chiamata Verticale. Si estende alla conoscenza del Mercato e delle Applicazioni con Interviste, Questionari e Fonti secondarie. Al momento ad esempio sono in crescita Smart Home o Casa Intelligente anche se on line, nascono le prime sezioni dedicate all'integrazione tra speaker e altri oggetti Smart... e le altre promozioni “Utente dedicate”. Con ampia offerta di circa 150 soluzioni; Plug and Play per il consumatore e per l'installatore; Servizio Centrale Operativa o pronto intervento h 24 su 7. Le soluzioni possono essere ad esempio confort e risparmio energetico.

Cresce il livello di conoscenza e la prospettiva dei consumatori ad esempio con Safety, Riscaldamento climatizzato, Gestione della casa, Securuty, Controllo energetico ed illuminazione con canali come negozi fisici o on line. Integrazione tra assistenza domotica ed assistenti vocali. Valorizzare il servizio per avere interesse dagli utenti. Le variabili chiave della progettazione. Una sfida che si può sostenere e vincere grazie al massiccio piano Europeo di investimenti, per rafforzare nel Mezzogiorno l'intelaiatura logistica, realizzare le indispensabili infrastrutture strategiche, Ponte dello Stretto in primis quale vero e proprio simbolo dell'integrazione europea quale segmento strategico del Corridoio 1 Berlino-Malta, per portare l'alta velocità in Sicilia, cablare il Mezzogiorno con zone free Wi-Fi, collegare le reti infrastrutturali europee del Ten-T a quelle cinesi del Bri, e per realizzare una Banca di Investimenti del Mediterraneo.

Progetti dedicati al network territoriale, tra globale e locale, in cui la Sicilia dovrebbe rappresentare uno dei motori propulsori assieme alla Spagna di Re Felipe di Borbone, che il 25 giugno di quest'anno era in visita con la bellissima Reina Letizia nella splendida city of Palma on The Island of Majorca, con l'obiettivo di promuovere e supportare le attività sociali, l'economia il turismo e i cittadini in seguito al lockdown del Covid-19.

E' la digital fashion Week di Luglio da Dior a Gucci e tanti altri... Così, per mantenersi fedele all'idea di un'eleganza senza tempo, Icona di stile Queen Elisabeth II, vista indossare abiti leggeri “come l'acqua” morbidi e fluttuanti negli abiti da dea, che rivelavano ogni curva del proprio corpo perfetto, attingendo all'Antica Grecia dai completi color pastello agli accessori, Oggi, l'inconfondibile borsetta nera di Launer, morbida in pelle di vitello, con chiusura in oro bianco, portata all'avambraccio poco più in alto del polso. Come nelle sfilate fashion di D&G. Quanto detto in stile uomo si riflette perfettamente anche nel Principe William, immagini usate in giugno sull'account Instagram a cui rivolgiamo gli auguri di Buon Compleanno, protagonista sull'altalena insieme ad i suoi tre figli “gioielli” e la “corona” la bellissima Principessa Kate. I fans hanno inondato di “Like” la pagina Social...

Redatto dalla Book Writer e Politico Socialista Felicia Butera per la rivista “La Voce del Nisseno” (versione online) è raffigurata un'opera del nostro artista nisseno Giuseppe Veneziano, “La Madonna di Instagram” come al primo show digitale ai Magazzini Generali di Milano, of Aniye By, non ha tradito il Dna rock e sorprendente, trasmessa in live streaming sui canali Social. Unica invitata Chiara Ferragni, è la digital fashion week di luglio a Milano. L'artista Giuseppe Veneziano è uno dei massimi esponenti dell'Italia New Pop. Del nostro artista su “Arte in”, di giugno 2020 in un servizio dedicato alle sue opere in un testo di Ivan Quaroni nella sezione “Artisti in Quarantena” sono raffigurate le sue opere in tema “Corona-Virus”. Nel libro di Luca Nanni: “Raffaello - Il trionfo della ragione”.

Una critica eccellente sull'archè delle sue opere: (come la Madonna del Terzo Reich, una Madonna Raffaellesca che mostra in braccio non un Bambin Gesù ma il dittatore Adolf Hitler, perché se l'uomo è figlio di Dio, anche Hitler è suo figlio), nella rivista “Culture” è raffigurato il Dante che sempre offre molti spunti all'immaginazione fantasy, e che riesce a sintetizzare una visione del mondo che dobbiamo prendere in considerazione e con cui confrontarci come il Purgatorio che visualizza i peccati del nostro tempo legati all'ecologia e ciò che gli uomini hanno fatto per distruggere il nostro Eden, l'opera del nostro artista è il Dante alle prese con un PC Apple, ed ancora in “Art Spoiler” con le sue opere definite un'avventura provocatoria ma dal cuore Rinascimentale.

Ne “La Repubblica-Milano” in un'intervista sull'attualità... In “Space” Contemporary art Gallery, Soho, di NYC - Top Italian Contemporary Art. Sono una book writer, non una critico d'arte ma se non rischio sarei un acritico per cui definisco l'artista Veneziano: Eccellente.

A presto My Friends! Mi rifugio nello scrigno di madre natura con la voglia matta di avventure e di vacanze, ogni zona turistica del globo ha il suo carattere, sentieri per le escursioni, cicloturismo, piste da sci e laghi balneabili... tanto sole e tanto mare in cui sfuggire al tran tran quotidiano.

FELICIA ISABELLA BUTERA

La Voce del Nisseno online