INCONTRI

 
     
ROMA, DOMANI POMERIGGIO “CAFFÈ FILOSOFICO A MAGICLAND”

ROMA, DOMANI POMERIGGIO “CAFFÈ FILOSOFICO A MAGICLAND”

dic 03 2019

di SILVANA LAZZARINO – L’INCONTRO. Insieme ai partecipanti viene portato avanti un dibattito interattivo trattando argomenti filosofici contestualizzati nel vivere quotidiano 

 
 

Dario Amadei medico e scrittore ed Elena Sbaraglia, psicologa del lavoro, esperta di formazione anche a livello aziendale, si dedicano alla Bibliolettura interattiva e alla scrittura creativa organizzando diversi corsi. Da anni con la loro associazione “MAGIC BLUERAY” insieme conducono corsi ad hoc per scuole, biblioteche, aziende, insegnanti, affrontando diversi argomenti e trattando vari generi (letterario, storico, sociale).

Si occupano di comunicazione interna ed esterna aiutando a ritrovare o creare fiducia e ascolto, e costruire autentici legami. In questa direzione di grande supporto sono la bibliolettura e la scrittura creativa che aiutano al recuperare sensazioni passate e a scoprirne delle nuove. La Bibliolettura interattiva in particolare offre sostegno attivo per interpretare i testi nel loro significato più profondo così da iniziare un percorso di crescita interiore formativa per la propria esistenza personale e collettiva.

Se è importante sviluppare nel tempo una lettura di un testo secondo un processo di analisi e ascolto volto a prendere consapevolezza delle proprie emozioni entrando nel tessuto narrativo di storie possibili e immaginarie dove seguire il percorso di un personaggio con i suoi pregi e difetti, altrettanto interessane è soffermarsi a parlare di tematiche legate alla filosofia per sviluppare un pensiero critico sul vivere quotidiano.

E’ quanto proposto dal percorso Progetto Scuola di Atene con il Dott. Prof. Rodrigo Bitencourt, Ph.L. e libero docente in filosofia che con Dario Amadei ed Elena Sbaraglia ha organizzato a partire da ottobre scorso un ciclo di 6 incontri “Caffè filosofico a MagicLand” in cui insieme ai partecipanti viene portato avanti un dibattito interattivo trattando argomenti filosofici contestualizzati nel vivere quotidiano. Dopo la filosofia Sistemica, il Mito della Caverna di Platone presente nel cinema e la Metafisica di Aristotele, il prossimo incontro è dedicato ai FILOSOFI MEDIEVALI La razionalità per dimostrare l’esistenza di Dio (Il background filosofico dell’Opera “Il nome della Rosa” di Umberto Eco) e si svolge domani alle ore 19 a Roma in Via Duchessa di Galliera 10.

Entro un clima conviviale i sei incontri, a carattere accademico, ma discorsivo della durata di due ore ciascuno, aiuteranno i partecipanti ad appassionarsi all’arte del pensare e del discutere in senso socratico davanti ad un caffè. Gli incontri che si concluderanno con una passeggiata filosofica a Villa Pamphili, possono essere frequentati anche singolarmente e sono aperti anche ai non addetti ai lavori.

Sono previsti massimo 15 partecipanti ad incontro con quota di partecipazione di € 15 ad incontro (10% di sconto per i possessori bibliocard). Per prenotazioni e informazioni scrivere a: magicblueray@gmail.com o contattare 3664845939 – 3333526694.

SILVANA LAZZARINO

La Voce del Nisseno online