INCONTRI

 
     
PALERMO, SCELTE LE RAGAZZE DI MISS EUROPE CONTINENTAL DELLA SICILIA OCCIDENTALE

PALERMO, SCELTE LE RAGAZZE DI MISS EUROPE CONTINENTAL DELLA SICILIA OCCIDENTALE

lug 03 2019

Redazione Online – CONCORSO DI BELLEZZA. L’ultimo casting è stato ospitato all’interno della Real Fonderia alla Cala. Ora si entra nel vivo con le varie serate in giro per la nostra splendida isola

 
 

Con il casting di reclutamento delle aspiranti miss della Sicilia occidentale, andato in scena venerdì scorso nel cuore del centro storico di Palermo, nella suggestiva location “Real Fonderia alla Cala”, si è chiusa la fase di preselezione delle bellezze siciliane. Dal mese di luglio spazio al clou del programma delle serate in giro per l’isola.

Gli appuntamenti coi casting di reclutamento delle aspiranti miss, programmati dall’organizzazione di Miss Europe Continental Sicilia, guidata dal direttore esecutivo Gaetano Quagliata, si sono conclusi con la scelta delle ragazze provenienti dalla Sicilia occidentale, che prenderanno parte alle tappe estive in giro “per la nostra splendida isola”, afferma il responsabile siciliano. L’ultimo casting è stato ospitato all’interno della struttura di “Real Fonderia alla Cala” (Piazzale Fonderia), grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale del capoluogo isolano, in particolar modo del consigliere Paolo Caracausi, “al quale va rivolto un ringraziamento particolare per aver permesso che l’appuntamento di Miss Europe Continental fosse ospitato tra i muri della storia siciliana”, sottolineano dall’organizzazione.

Hanno fatto parte della giuria, oltre al già citato consigliere Caracausi, l’attore teatrale e cinematografico Francesco Librera e lo stesso responsabile siciliano del concorso, Gaetano Quagliata. A presentare le ragazze partecipanti al casting è stata la duttile – essendo anche cantante, oltre che showgirl – Cinzia Fanara, originaria di Villabate (Palermo).

L’unico intoppo che ha un po’ intaccato la giornata dedicata al casting palermitano, è stato l’intenso traffico per le strade del capoluogo siciliano. La manifestazione, infatti, è stata indirettamente penalizzata dallo svolgimento di un grosso evento contemporaneo, tenutosi in un luogo antistante e, per di più, negli stessi orari, congestionando quindi le strade limitrofe e impedendo in tal modo ad alcune ragazze partecipanti di raggiungere la sede del casting.

A proposito di location, “Real Fonderia alla Cala” è una struttura intrisa di storia, che ha assistito alla nascita della città di Palermo, trasformandosi nel corso dei tempi. Inizialmente distrutto dai bombardamenti, oggi invece tirato fuori dal dimenticatoio e adibito alla celebrazione di matrimoni civili ed eventi culturali. E quale luogo migliore per concludere il percorso dei casting di Miss Europe Continental Sicilia, che celebra ed esalta la storia della bellezza al femminile?

Anche in occasione di quest’ultimo casting di preselezione, il filo conduttore di Miss Europe Continental Sicilia 2019 è stato – e sarà – la lotta contro ogni forma di violenza contro le donne. Il manifesto “STOP VIOLENCE!” accompagnerà tutto il percorso estivo del concorso. Un messaggio di grande rilevanza, fortemente voluto dal patron Alberto Cerqua e dal direttore esecutivo regionale Gaetano Quagliata. 

Per tutte le miss che d’ora in avanti vorranno iscriversi direttamente alle serate di selezione, che porteranno alla finale di Cinisi (14 settembre), potranno farlo cliccando direttamente sul link seguente: http://www.misseuropecontinentalitaly.it/iscrizioni/ 

La Voce del Nisseno online