INCONTRI

 
     
CANICATTÌ, TRE GIORNI CON L’EVENTO ARTISTICO “RIFLESSI TRINACRIALI”

CANICATTÌ, TRE GIORNI CON L’EVENTO ARTISTICO “RIFLESSI TRINACRIALI”

giu 06 2019

di MICHELE BRUCCHERI – IL PROGRAMMA. Iniziative presso il Centro Culturale “San Domenico”. Tra arte e convegni. Interverranno numerose personalità. Tutti i dettagli su La Voce del Nisseno  

 
 
 
 

Al via, da domani e sino a domenica, l’evento artistico “Riflessi Trinacriali” presso il Centro Culturale “San Domenico” di Canicattì. Tre giorni ricchi e intensi di momenti. L’evento artistico è diretto da Lorella Farrauto, Lella Falzone, Lillo Curto, Salvatore Ingala, Francesco Graci e dall’associazione culturale onlus “La Compagnia del Tempo Relativo”, di cui è presidente Angelo Lo Verme.

Domani pomeriggio alle ore 17.30 inaugurazione con Open Space Artistico. Avverrà la presentazione degli artisti partecipanti. Partecipano dall’Uruguay, Canicattì, Leonforte, Mezzojuso, Aragona, Favara, Agrigento, Ravanusa, Campobello di Licata, Grotte e Caltanissetta. È garantita la presenza degli scultori Lillo Curto e Fortunato Alfeo. Gli artisti sono numerosi e prestigiosi: Salvatore Ingala, Francesco Graci, Filippo Baldo, Dino Alù, Amelia Russello, Silvana Monteleone, Adriana Bellavia, Anna Lauricella Luca, Giusy Russello, Annalisa Zambito Marsala, Mirella Fiore, Giovanna Caltagirone, Dolores Silveira, Giuseppe Inserra, Rocco Paci, Giusy Grasso, Salvatore Pagano, Maria Curtopelle, Giuseppe Rizzo, Lucia Strazzeri, Serena Lauricella e Giusy Curtopelle.

L’evento che vanta il patrocinio gratuito del Comune di Canicattì, alle ore 18 prevede la presentazione del programma. E poi buffet. Sabato 8 giugno, dalle ore 10.30 alle ore 13 passeggiata in via D’Azeglio e visita al laboratorio dello scultore Lillo Curto e poi rientro in sede. Nel pomeriggio, alle ore 17, “Diamo voce agli artisti” e presentazione delle loro opere. Alle ore 19, infine, chiusura con la performance del gruppo musicale London Dry (“ci omaggeranno con l’inedito Clara”, riferiscono gli organizzatori).

Corposo l’ultimo giorno, domenica. Dalle ore 10.30 c’è “Open Space all’Arte”. Nel primo pomeriggio, alle ore 16, apertura del primo convegno “Associazionismo territoriale” e relativa presentazione del programma “Spazio alle Associazioni”. Ci saranno brevi interventi dei singoli rappresentanti di alcune associazioni. Alle ore 17 ci sarà la presentazione del progetto Graft (collegamento e innesto), a cura di Lorella Farrauto.

Subito dopo, intorno alle ore 17.30, performance teatrale “Io sono la Sicilia” a cura della “Compagnia del Tempo Relativo” e di Lella Falzone. Alle ore 18.30 ci sarà la ripresa dei lavori “Spazio alle Associazioni”. Dulcis in fundo, alle ore 20.30 conclusioni e consegna degli attestati di partecipazione.

MICHELE BRUCCHERI         

La Voce del Nisseno online