INCONTRI

 
     
BRESCIA, I MERCANTINFIERA 2.0 IN RICORDO DEL GRANDE FABRIZIO DE ANDRÈ

BRESCIA, I MERCANTINFIERA 2.0 IN RICORDO DEL GRANDE FABRIZIO DE ANDRÈ

apr 03 2019

di MICHELE BRUCCHERI – IL CONCERTO. È in programma per sabato sera al Teatro Santa Giulia. Musicisti di notevole calibro e tra questi il grande Mark Baldwin Harris. Evento da non perdere

 
 

 

Concerto in ricordo del grande Fabrizio de Andrè sabato prossimo a Brescia (alle ore 21 al Teatro Santa Giulia). Si tratta di uno spettacolo firmato dai Mercantinfiera 2.0, gruppo musicale veronese, molto attivo nel panorama musicale da oltre un ventennio. Uno show, dunque, incentrato su alcuni brani tratti dal vasto repertorio del mitico cantautore genovese. Un’accurata selezione di brani estrapolati che parte dagli esordi con “La città vecchia” e termina con alcuni lavori dell’ultima incisione discografica “Anime Salve”, passando naturalmente attraverso lo storico live realizzato assieme alla PFM.

 

Gli arrangiamenti, riproposti nel modo più fedele possibile a quelli originali, rappresentano uno dei tratti distintivi del gruppo veneto. A due anni dall'abbandono dello storico cantante dei Mercantinfiera, è entrato nel gruppo Ninè lngiulla. Avvocato per professione ed artista per passione, che il 7 febbraio scorso è stato ospite al Festival di Sanremo proprio per ricordare il ventesimo della scomparsa di Faber. Tale ricorrenza verrà ricordata anche da EventiMacramé, con una serata speciale, nella cornice del Teatro Santa Giulia di Brescia, con la straordinaria partecipazione del Maestro Mark Baldwin Harris, musicista di Fabrizio De André per molti anni e arrangiatore di diversi suoi capolavori. Collaboratore di artisti quali Edoardo Bennato, Toni Esposito, Antonella Ruggiero, Laura Pausini, Sergio Caputo, Eros Ramazzotti, Giorgio Gaber, Skiantos, Massimo Riva, Mia Martini, Enzo Jannacci, Pino Daniele, Roberto Vecchioni, Eugenio Finardi e Renato Zero.

 

Ninè Ingiulla, catanese di Biancavilla, è nato nel 1985. Da giovanissimo, coltiva una vorace passione per il canto e per la canzone d’autore italiana. Dal 1995 al 2000 ha preso lezioni private di chitarra classica e acustica. Ha suonato e cantato da solista in numerose feste private, teatri e locali pubblici. È anche uno stimato avvocato. Mark Harris è nato negli Stati Uniti, nel Connecticut, da una famiglia di musicisti non professionisti. Si è avvicinato alla musica attraverso lo studio del pianoforte classico. “Più tardi si cimenterà nei più vari generi musicali, dalla ‘new music’ contemporanea al rock e al jazz, dando prova di grande eclettismo”, recita una nota stampa.

 

Sua è la voce del brano Ave Maria, in lingua sarda, presente nel disco Fabrizio De Andrè del 1981, suonata anche in occasione del funerale del cantautore genovese. Ha inoltre accompagnato musicisti stranieri come Al Jarreau, Dee Bridgewater, Randy Crawford e altri. È stato direttore musicale della produzione milanese di Grease con Lorella Cuccarini.

 

MICHELE BRUCCHERI 

La Voce del Nisseno online