INCONTRI

 
     
NAPOLI, UN COCKTAIL GUSTOSO “CARO CAROSONE… CANTO TE PASSANDO DA ME”

NAPOLI, UN COCKTAIL GUSTOSO “CARO CAROSONE… CANTO TE PASSANDO DA ME”

mar 13 2019

di DANIELA VELLANI – LO SPETTACOLO. All’insegna del cantautorato partenopeo. Protagonisti Peppe Cirillo, Antonello Cascone, Sasà Pelosi e Arianna Morabito. L’evento sarà venerdì e sabato 

 
 

 

La canzone napoletana è bellezza, melodia, sentimento, cultura. Nasce dal cuore e dall’anima e avvolge e incanta. Questo cocktail di elementi si potrà gustare venerdì 15 e sabato 16 marzo nello storico teatro San Carluccio a Napoli. Si tratta di Caro Carosone... canto te passando da me”, un evento di grande spessore culturale con un quartetto d’eccellenza: Peppe Cirillo, chitarra e voce, Antonello Cascone, pianoforte, Sasà Pelosi basso e Arianna Morabito, cajon e percussioni.

 

Si tratta di uno spettacolo di cantautorato napoletano raffinato e intriso di passione e sentimento.

Peppe Cirillo, definito dalla stampa “cantautore raffinato ed elegante”, presenterà un’anteprima di inediti inframezzati dalle melodie e i ritmi di Renato Carosone, un progetto molto interessante e di altissima qualità che con personalità e originalità onora la migliore tradizione partenopea. Cirillo attraverso le sue canzoni omaggia la sua città e descrive l’amore con delicatezza e con passione. I suoi testi sono vere e proprie poesie che uniti alle belle musiche regalano emozioni, sogni, immagini e colori.

 

Peppe Cirillo, autore di testi e musiche, chitarrista, ma anche pianista è senza dubbio un artista a trecentosessanta gradi. Ha pubblicato “Terra di nessuno”, “Più a sud”, “Sono favole” album di grande pregio che contengono canzoni che evidenziano la sua intima sensibilità poetica e l’indiscutibile eleganza, caratteristiche presenti anche nell’ultimo album “Canzone d’ajere” dove si parla prevalentemente d’amore con un invito alla riflessione.

 

Antonello Cascone, classe 1970, è pianista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra. La sua carriera è ricca, variegata ed inizia alla Rai con la partecipazione a note trasmissioni che lo hanno visto a fianco di artisti come Massimo Ranieri, Loredana Bertè, Gilbert Becaud, Milva, Nicola Arigliano e la lista potrebbe continuare all'infinito. Ha diretto Sergio Bruni in diversi concerti e ha collaborato con Andrea Bocelli e Peppino di Capri orchestrando diversi brani. La sua lunga e ricca carriera ha ricevuto consensi e importanti riconoscimenti.

 

Sasà Pelosi è un bassista di grande esperienza e fama che ha suonato e collaborato con importanti nomi del panorama artistico italiano, tra cui Peppe Barra. Arianna Morabito, eclettica batterista e percussionista napoletana, è una talentuosa artista la cui duttilità le consente di passare da un genere all’altro prediligendo il Jazz fusion, Rock anni 80, Musica leggera, Pop classica. Ha partecipato a diversi progetti musicali vantando preziose collaborazioni.

 

Detto ciò, lo spettacolo di Peppe Cirillo è imperdibile e di gran pregio ed ecco le info: Peppe Cirillo in concerto Caro Carosone... canto te passando da me” Teatro San Carluccio via San Pasquale a Chiaia, 49 Napoli tel. 081 4104467. Venerdì 15 e sabato 16 marzo 2019 alle ore 21.

 

DANIELA VELLANI

La Voce del Nisseno online