INCONTRI

 
     
ROMA, ECCO TUTTI I NOMI DEI VINCITORI DEL PREMIO “IL POETA EBBRO”

ROMA, ECCO TUTTI I NOMI DEI VINCITORI DEL PREMIO “IL POETA EBBRO”

nov 01 2018

di MICHELE BRUCCHERI – Manifestazione presso Palazzo Sora (sede del Sindacato Libero Scrittori Italiani). Tra i premiati, per il giornalismo, Silvana Lazzarino. Un importante omaggio alla poesia 

 
 Silvana Lazzarino, giornalista e collaboratrice de "La Voce del Nisseno"

A Roma, il Sindacato Libero Scrittori Italiani ospita la prestigiosa finalissima del Premio “Il Poeta Ebbro”. La cerimonia avverrà giovedì 8 novembre (alle ore 16.30). La kermesse culturale si terrà presso Palazzo Sora. I nomi dei vincitori sono di primo piano nell’ambito, appunto, della poetica nazionale. Tra i premiati, la giornalista e collaboratrice del periodico d’informazione La Voce del Nisseno (versione online) Silvana Lazzarino per il giornalismo. Ma andiamo con ordine.

 
 La locandina

“Ci troveremo nel cuore di Roma per omaggiare la poesia con versi di poeti prestigiosi”, affermano gli organizzatori. Jole Chessa Olivares vince con il libro “Nel finito… mai finito” (Nemapress edizioni), Ruggero Marino con il volume “Viator” (Akkuaria editore) e Francesco Agresti con il libro intitolato "Vers’amorando” (Lietocolle). Nella capitale, dunque, si svolgerà la cerimonia di premiazione del Premio internazionale “Il Poeta Ebbro”, lanciato già i primi di ottobre a Spoleto nel corso della manifestazione “La Vendemmia Letteraria 2018”, ideata da Anna Manna e Vera Ambra.

Mario Narducci è “Il Poeta Ebbro 2018”. Viene premiato anche per la sua poesia dedicata all’infanzia, la poetessa aquilana Maria Rita Magnante “dona – dichiarano i promotori – alla storia del Premio ‘Il Poeta Ebbro’ una bellissima poesia nel tema del premio stesso che resterà come prima poesia premiata. E dopo la vittoria a Mentana per i giovanissimi poeti della Scuola di poesia di Daniela Fabrizi arriva anche il riconoscimento al sindacato scrittori”.

Per il giornalismo - come abbiamo testé anticipato – verranno premiate la giornalista romana Silvana Lazzarino e la poetessa Maria Buongiorno per la poesia nel web. Dopo il saluto del sindacato scrittori, interverrà il Comitato del Premio: Anna Manna, Vera Ambra, Antonella Pagano, Sandro Costanzi e la presidente della Giuria per l’edito Neria De Giovanni. L’organismo sindacale riprende, quindi, le attività dopo la pausa estiva “con un grande evento La Vendemmia Letteraria. Nell’occasione, la nuova sezione Dimensione Cultura Donna – proseguono dall’entourage – inizierà la raccolta delle adesioni al Manifesto delle Donne Letterate per l’Educazione al Sentimento”.

Si tratta, sostanzialmente, di un’idea della dinamica e brillante Anna Manna, con la presidenza di Neria De Giovanni e madrina Annamaria Torroncelli. “Il Manifesto – dicono – inizia a comporre la tela sulla quale lavorare in seguito. Non sarà la tela di penelope, ma una Vela culturale per navigare spediti e competenti nei marosi di una società confusa, assopita e negligente”.

Ospite d’onore sarà il poeta Corrado Calabrò con la sua lirica intitolata “Brindisi a Venere”. È reduce, il poeta “da grandi affermazioni culturali in Grecia - ci spiegano -. È ormai una stella nel firmamento internazionale con riconoscimenti continui all’estero. Non solo a livello metaforico! Infatti da poco è stato dato il suo nome ad un asteroide! Il suo Brindisi a Venere concluderà così la Vendemmia Letteraria che partita come una simpatica festa di poesia a Spoleto è diventato adesso un progetto culturale di vasto respiro che abbraccia molte discipline espressive e coinvolge gli artisti di molte città italiane”.

MICHELE BRUCCHERI

La Voce del Nisseno online