Incontri

 
     
NAPOLI, INIZIA LA STAGIONE DI MUSIC ART: PROSSIMAMENTE DUE EVENTI

NAPOLI, INIZIA LA STAGIONE DI MUSIC ART: PROSSIMAMENTE DUE EVENTI

ott 02 2018

di DANIELA VELLANI – MUSICA. Venerdì c’è “La leggenda del pianista sull’oceano – le più belle colonne sonore per film”. Venerdì 19 ottobre grande jazz. I dettagli su La Voce del Nisseno  

 

 
 La locandina dell'evento di venerdì 5 ottobre

L’associazione Music Art inaugura la stagione 2018-2019 alla grande! Previsti due eventi straordinari che coloreranno di musica di altissima qualità lo storico jazz club napoletano presieduto da Ennio Forte, con la direzione artistica di Giuseppe Reale e la preziosa collaborazione di sua moglie Hermina e di soci come Giuseppe de Lollis e Rosario Minelli. La serata inaugurale si svolgerà venerdì prossimo e il protagonista sarà Cicci Santucci nell’evento speciale “La leggenda del pianista sull’oceano - le più belle colonne sonore dei film”. Il celebre trombettista e flicornista, interprete originale nella colonna sonora di Morricone e in tante altre come “La Strada”, “La dolce vita”, “Luci della ribalta”, sarà affiancato dal noto pianista e compositore Luca Ruggero Jacovella, dal contrabbassista Aldo Vigorito e dal batterista Giuseppe La Pusata.

 

Cicci Santucci viene direttamente dagli USA e donerà assieme ai talentuosi musicisti citati momenti unici e avvolgenti che coinvolgeranno emotivamente i presenti. Il famoso musicista è nato a Roma nel 1939 e attualmente risiede e lavora negli Stati Uniti d’America. Per più di un ventennio tromba solista della RAI, vanta una carriera ricca e variegata con partecipazione ai più prestigiosi festival internazionali, registrazione di diversi album e collaborazioni con importanti musicisti del jazz italiano e mondiale e della composizione per il cinema: da Armando Trovajoli a Ennio Morricone. Proprio per quest’ultimo ha inciso la parte della tromba solista nel bellissimo film di Tornatore “La leggenda del pianista sull’oceano”.

 

Luca Ruggero Jacovella, classe 1966, è nato a Monterotondo e si è diplomato in pianoforte e in musica jazz presso il conservatorio di Frosinone, con successivi perfezionamenti presso la London Royal Academy Of Music, con la partecipazione a diversi seminari a “Siena jazz” con i Maestri Enrico Pieranunzi e Danilo Rea e con approfondimenti di studi musicologici riguardanti il diritto d’autore. “Musicalmente fonde in maniera libera ed eclettica la canzone melodica, anche di tradizione popolare italiana, con il piano jazz moderno di concezione "euro-colta" (Wikipedia).

 

Il secondo evento speciale avrà luogo venerdì 19 ottobre. Si tratterà di una serata di grande jazz con il famoso chitarrista campano Antonio Onorato assieme ad un trio d’eccezione: il pianista Francesco Nastro, il contrabbassista Luca Bulgarelli e il batterista Pietro Iodice.

 
 Antonio Onorato

 

Antonio Onorato, classe 1964, nato ad Aquilonia, è un chitarrista e compositore eclettico dalla tecnica eccelsa e dalle ampie vedute culturali che lo conducono ad avere una visione sconfinata della musica e che gli consentono di fondere sonorità jazzistiche con melodie partenopee, sudamericane e di etnie diverse. “Nel corso del tempo riesce a crearsi un linguaggio molto personale, ricco di pathos e nello stesso tempo intenso e fluido” (da Dizionario del Jazz italiano” di F. Caprera - Fetrinelli).

  

Si tratta, dunque, di due eventi imperdibili con musicisti tra i migliori a livello nazionale in un ambiente come sempre accogliente e familiare dove non mancherà il momento del piacevole e gustoso intrattenimento enogastronomico.

 

DANIELA VELLANI

 

 

Info: venerdì 5 ottobre 2018 ore 21

“La leggenda del pianista dell’oceano” con Cicci Santucci

Venerdì 19 ottobre 2018 ore 21

“Serata di grande jazz” con Antonio Onorato

Presso Associazione Music Art Napoli

Vico Santa Maria della Neve, 65 (Riviera di Chiaia)

Per prenotazioni:

www.musicartnapoli.it

Tel. 338 5669770

 

La Voce del Nisseno online