Incontri

 
     
SAN NICOLA ARCELLA (COSENZA), DECIMA CANDELINA PER IL CAFFÈ LE MELE DI CHRISTIAN MELE

SAN NICOLA ARCELLA (COSENZA), DECIMA CANDELINA PER IL CAFFÈ LE MELE DI CHRISTIAN MELE

lug 10 2018

di DANIELA VELLANI – Varato il nuovo cartellone Music Festival 2018. Eventi musicali di notevole spessore con artisti eccellenti. Tutti i particolari su La Voce del Nisseno    

 
 

 

Dieci anni di musica di altissimo livello, dieci anni di bella accoglienza e atmosfera raffinata e gioviale… dieci anni. Ebbene sì, l’elegante e storico Caffè Le Mele di Christian Mele, compie dieci anni di eventi e di emozioni. Il Jazz Club, orgoglio di San Nicola Arcella, la splendida località calabra che si affaccia su una suggestiva insenatura tirrenica, presenta Music Festival 2018.  Il nuovo cartellone della rassegna, suddiviso in due parti, come sempre è ricco e soprattutto pregnante di serate musicali interessanti e accuratamente selezionate.

 

Il primo evento è previsto per sabato prossimo e sarà veramente speciale e dal sapore internazionale. Il noto chitarrista e contrabbassista statunitense John Webber in trio, assieme a Francesco Logiudice, organo Hammond, e il batterista Michele Carletti, inaugurerà alla grande il programma. Seguiranno diverse date con eventi variegati che renderanno particolarmente vivaci e intriganti le serate estive sannicolesi. Oltre al jazz e al blues si spazierà tra rock ed elettronica, tango e canzone d’autore, swing e groove.

 

La talentuosa ed eclettica cantante Elisa Brown, dalla potente voce carica di passione e di grinta, si esibirà in più date che la vedranno impegnata in tre progetti diversi: il 21 luglio Elisa Brown and Blue Train assieme a Paolo Chiaia, organo e armonica, Tonino Chiodo, basso, e Domenico Sangiovanni, batteria; il 12 agosto con la presentazione del disco “Yrros” assieme a Paolo Chiaia, organo e armonica, Lorenzo Iorio, chitarra, Alessio Iorio, basso, e Francesco Borrelli, batteria; il 23 agosto con Elisa Brown Blues Quartet assieme a Roy Panebianco, chitarra, Tonino Chiodo, basso, e Somenico Sangiovanni alla batteria.

 

Il 26 luglio l’evento Gota Do Mar vedrà protagonisti Serena Lionetti, voce e colori, il chitarrista Emilio Amendola e Alessio Sisca alle percussioni. Non mancherà l’appuntamento col tango e così il 28 luglio il talentuoso e virtuoso Salvatore Cauteruccio, re della fisarmonica, Danilo Guido ai sassofoni, Roberto Musolino al basso e il batterista Fabrizio La Fauci, daranno vita a Nuevo Màs En Tango. Il 2 agosto sarà la volta dell’elettronica grazie a Contaminazioni Duo con Alessandro Guido, chitarra ed elettronica, e Rocco Riccelli, tromba ed elettronica.

 

L’interessante evento 4Tuning Project di Pasqualino Fulco alle chitarre, Franco Marino al basso, Alessandro La Neve ai sassofoni e Vincenzo Messineo alla batteria sarà proposto il 4 agosto. Seguiranno, il 7 agosto, Mark Hanna Duo con Mark Hanna, chitarra e voce, e Danilo Blaiotta, l’8 agosto l’interessante D’Autore con il poliedrico Sasà Calabrese, voce e chitarra, Fabio Guagliardi, organo, e Tarcisio Molinaro alle percussioni.

 
 

 

Il 13 agosto il sassofonista Kosta Ladisa, il chitarrista Roy Panebianco, il contrabbassista Sasà Calabrese e il batterista Saverio Gerardi saranno i protagonisti dell’imperdibile evento Grovin’High. Il 23 agosto si darà voce allo swing con Rino and the Swing Orchestra con il vocalist Rino Napoli, il pianista Ferruccio Messinese, Francesco Leone al contrabbasso, il clarinettista Michele Giovinazzo, il sassofonista Vito Procopio e il batterista Salvatore Campagna.

 

Come ogni anno non poteva mancare il tributo a Vasco Rossi, un vero e proprio bagno di energia e grinta, con l’evento Cosa Succede In Città diviso in due serate, 25 e 26 agosto, la prima riguardante gli anni ’80 e la seconda gli anni ’90, con il cantante Antonio Cicco, i chitarristi Enzo Russo e Dario Crocetta, il bassista Ciccio Masiello e il batterista Fabio Malfi. Il 28 agosto il Duo Seresta allieterà la serata con Francesca D’amante, voce e percussioni, e Leonardo Spinedi alla chitarra.

 

Un bellissimo omaggio al grande compianto bluesman napoletano concluderà il programma. Il primo settembre, infatti, con Notte Che Se Ne: Va Ciro Capone canta Pino Daniele saranno protagonisti della coinvolgente serata Ciro Capone, voce e percussioni, Marcello Vitale, chitarra, e Tony Guido, piano.

 

Si tratta, dunque, di serate ricche, intense, emozionanti e coinvolgenti, con artisti talentuosi, durante le quali non mancheranno sorprese, jam e interventi del padrone di casa, Christian Mele, che con la sua tromba regalerà altre note e virtuosismi. Si potranno inoltre gustare stuzzichini e specialità, un’ampia scelta di birre e liquori e i cocktail artistici, oltre che buoni, di Pasquale Coppola.

 

DANIELA VELLANI

 

La Voce del Nisseno online