Incontri

 
     

La Voce del Nisseno online

 
     
OTTO ANNI DI «INCONTRI» ONLINE PER RACCONTARE E SAPERE

OTTO ANNI DI «INCONTRI» ONLINE PER RACCONTARE E SAPERE

mar 22 2018

di MICHELE BRUCCHERI - L’EDITORIALE. Oltre 700 articoli in esclusiva sul sito web de La Voce del Nisseno. Personaggi di notevole valore artistico ed umano. Una miniera di conoscenza. Da conoscere

 

 
 Il direttore Michele Bruccheri (La Voce del Nisseno) - Foto di Salvatore Benfante

Correva l'anno 2009. Ed era dicembre. Decisi di inaugurare una piazza online. Sul sito web del giornale La Voce del Nisseno e, parallelamente, sul mio blog di allora sulla piattaforma MySpace. Ebbe da subito un grande successo. Titolai la presentazione in questo modo: “Incontri per raccontare e sapere”. Nonostante siano trascorsi più di otto anni, riporto integralmente e fedelmente quella breve, bella (a mio avviso) introduzione...

Incontri è essere qui. Un fascio di luce che illumina il talento. Uno spazio da coltivare, per arricchire ed arricchirci nel sapere. Nel conoscere. Un'occasione d'incontro e di confronto, di conoscenza. Alla base del giornalismo ci sono le domande e noi le porremo alle persone per informarci ed informare.

Incontri è scoprire che crescere non significa dimenticare di avere le ali per volare alto. E' emozioni, sapere e sapori. Un arcobaleno di notizie, una miniera d'informazioni per un viaggio artistico ed umano da raccontare con cadenza periodica. Incontrare i protagonisti della Cultura e dare loro “voce”.

Incontri è una gioia da condividere, una fotografia da mostrare, una storia da narrare. Ogni incontro è - e sarà - un granello che si aggiunge alla clessidra del tempo. La sabbia è un piccolo frammento che vale oro. E' l'oro del talento, della bravura dei personaggi che, lentamente, verranno presentati in questo spazio elettronico. Un modo per rendere imperituro ed eterno il ruolo dei miei numerosi amici artisti: cantanti, attori, pittori, giornalisti, scrittori… Un piccolo dono de “La Voce del Nisseno”.

Incontri, dunque, è un “ponte” culturale ed informativo. Fatto di sentimenti e di pensieri, di riflessioni e di comunicazione diretta. Incontri è - e sarà - un insieme di parole e di immagini che danno “colore” all'informazione. Parole che raccontano, parole che scaldano il sapere, parole che non tacciono ma parlano. Parole per incontrare e per incontrarsi. Parole per crescere nella conoscenza e nell'approfondimento del talento. Incontri per brillare di luce propria.

Nel corso di questi otto anni abbondanti sono stati pubblicati, esclusivamente on-line, circa ottocento articoli. Prevalentemente interviste a mia firma. Non mancano i reportage, i resoconti. Per scelta editoriale, poche notizie del territorio. In fondo c'è la versione cartacea che con cadenza periodica racconta questo lembo di terra.

“Incontri” è indubbiamente una miniera di conoscenza. C'è il talento, c'è la persona e c'è il personaggio. Non posso elencare tutti, ma doverosamente ne cito alcuni: Emanuela E. Abbadessa (giornalista de «La Repubblica» e scrittrice), Antonella D'Onofrio (giornalista romana), Gisela Lopez (cantante venezuelana), Marisa Portolano (cantante napoletana), Sara Cappello (cantastorie palermitana), Jadranka Jovanovic (cantante lirica serba di fama mondiale), Inna Evtushenko (pittrice ucraina), Silvana Grasso (scrittrice siciliana), Daniela Vanillo (scrittrice bergamasca), Milica Lilic (poetessa e giornalista serba), Barbara Baraldi (scrittrice modenese) e Carlo De Bei (grande chitarrista di Pino Mango).

Ed ancora: Laura Gamron (cantante e pianista argentina), Daniela Cattani Rusich (poetessa e scrittrice di Milano), Silvia Amodio (fotoreporter milanese), Tatjana Meier (pittrice tedesca di origine ucraina), Marta Lock (scrittrice umbra ma che vive a Milano), Olga Nassis (intellettuale italo-ellenica), Luca Casarini, Silvia Smaniotto (storica corista di Elisa), Marco Tullio Barboni (sceneggiatore e scrittore romano), Francesco Bertone (contrabbassista cuneese), Stefano Quaranta (parlamentare nazionale ligure), Azzurra Cancelleri, Francesco Campanella e Luca Bonaffini (cantautore mantovano). Ed infine: Rondo Siciliano, Andrea G. Pinketts, Emma Fenu (scrittrice sarda) e il mitico Enrico Beruschi.

Artisti di grandissimo calibro: musicisti, poeti, pittori, giornalisti, scrittori, attori, cantanti… Persone di notevole spessore umano. Personaggi che hanno fatto parlare di sé e faranno ancora parlare e/o scrivere. “Incontri” è stato ed è il giornale online all'interno del nostro periodico d'informazione. Vi sono anche delle collaborazioni e su tutte voglio sottolineare la preziosa presenza della collega Daniela Vellani, corrispondente per noi da Napoli, e quella del giornalista enogastronomico trapanese Attilio L. Vinci. Su La Voce del Nisseno (versione web) si troverà certamente uno spazio informativo che è ricchezza, sapere e sapore. La nostra informazione è di qualità. Lo diciamo noi, ma voi avete la possibilità di verificare se è veramente così.     

MICHELE BRUCCHERI