La Voce del Nisseno online

 
     
SAN CATALDO, MARIA FRANCESCA TONA: «DUE MASTERCLASS DI AIUTO REGIA CON FILIPPO OROBELLO»

SAN CATALDO, MARIA FRANCESCA TONA: «DUE MASTERCLASS DI AIUTO REGIA CON FILIPPO OROBELLO»

dic 20 2018

di MICHELE BRUCCHERI – Interessante iniziativa culturale promossa dall’associazione Raimondo Ruggieri art Company. Gli appuntamenti sabato 19 e domenica 20 gennaio dell’anno prossimo

 
 Maria Francesca Tona con un'immagine di Raimondo Ruggieri

A gennaio - esattamente sabato 19 e domenica 20 del prossimo anno - si terrà a San Cataldo “ I Mestieri del Cinema”, masterclass di aiuto regia a cura di Filippo Orobello (autorevole aiuto regia in pellicole come il 7 e l'8, Sud Side Story, Placido Rizzotto, Manuale d'Amore, Sirene, Natale a Rio, Angela, Gli Indesiderabili…). Il brillante professionista, con ventennale esperienza sui set cinematografici, ha già tenuto diverse masterclass e workshop in tutta Italia ed è stato anche aiuto regia nel film “Amici come prima” di Christian De Sica in uscita in questi giorni nelle sale cinematografiche.

Promuove questa interessante iniziativa la Raimondo Ruggieri art Company, associazione culturale che da diversi anni si occupa di produzioni musicali, teatrali e cinematografiche di cui è presidente la dinamica e vulcanica Maria Francesca Tona, 39 anni, project manager da quasi quattro anni (direttrice di produzione del Teatro D'Essai La Condotta di Michele Celeste, con un impegno forte e da sempre dal punto di vista socio-culturale). Questa masterclass stimola la conoscenza di un ruolo cardine, che è appunto quello dell'aiuto regista, il responsabile della pianificazione e, attraverso lo spoglio, della divisione della sceneggiatura in giornate lavorative e della redazione del piano di lavorazione. Punto di riferimento del regista, è anche la persona che si rapporta con tutti i vari reparti della lavorazione di un film. La durata della Masterclass sarà di 8 ore, distribuite in due giornate.

Filippo Orobello spiega dalle colonne de La Voce del Nisseno: “L'obiettivo è quello di coinvolgere tutti gli appassionati della filiera cinematografica, coloro che intendono approfondire le proprie conoscenze in merito alla figura dell'aiuto regia e/o affacciarsi per la prima volta alla gestione di un set cinematografico. E' gratificante mettere la propria conoscenza a disposizione di coloro che hanno passione per questo lavoro e che magari ne hanno solo sentito parlare come qualcosa di irraggiungibile. L'idea è quella di creare in futuro veri e propri laboratori e di far fare anche esperienza diretta. Intanto iniziamo da questa breve full immersion che servirà da presentazione”, conclude il professionista.

 
 Set cinematografico (foto di Tullio De Orsola)

Per accreditarsi alla masterclass, per informazioni sui costi, per avere copia del programma delle due giornate è possibile contattare il seguente numero: 320 6467086. Oppure si può scrivere a raimondoruggieri.ac@virgilio.it o visitare la pagina Facebook. La masterclass è a numero chiuso e le iscrizioni saranno chiuse il 30 dicembre. Un'occasione ghiotta, dunque, per il nostro territorio. Questa pregevole iniziativa, unica nel suo genere, oltre ad ospitare un “vero” professionista del settore cinematografico, darà la concreta possibilità di conoscere meglio questo universo magico e fantastico che è il Cinema.

 

Dichiara Maria Francesca Tona: “Ho avuto l'onore di conoscere Filippo Orobello durante una lezione di Cinema a Piano Focale, Scuola di cinema indipendente del regista Giuseppe Gigliorosso. Orobello, grande professionista, nonostante gli alti livelli professionali raggiunti, è rimasto umile e soprattutto disponibile a mettere le sue conoscenze al servizio di tutti coloro che sono interessati alla filiera cinematografica. La Raimondo Ruggieri è particolarmente legata a questo progetto, proprio perché Orobello ha conosciuto sul set l'artista Raimondo Ruggieri (che faceva la parte di Caifas nel film 'La passione di Giosuè L'ebreo' di Pasquale Scimeca). Artista di cui orgogliosamente la mia associazione porta il nome e continua a farne vivere la memoria”.

E conclude: “Sebbene non sia stato facile conciliare gli impegni lavorativi del professionista Orobello con le date fissate per la masterclass, ci siamo riusciti: il 19 e 20 gennaio prossimo a San Cataldo daremo a tutti coloro che sono appassionati di Cinema, la possibilità di crescere professionalmente, di conoscere meglio la 'figura dell'aiuto regia' e con onore immenso di ospitare un vero addetto ai lavori. Mi piace ricordare che Filippo Orobello ha un curriculum importante. Siamo orgogliosi di organizzare questo evento”.

Brevemente, tratteggiamo il profilo di Maria Francesca Tona e della sua associazione. Vanta collaborazioni importanti. Da segnalare, con il Teatro Insieme Compagnia Teatrale di Ivano Ferrara, “Gladius” Associazione culturale di Umberto Graglia, coreografa Josephine Giadone, con Aldo Rapè e Andrea Valentino come assistente di produzione per il docufilm «u Chiantu» sulle miniere. Ha frequentato prestigiosi corsi, è vice presidente dell'Associazione Disabili di San Cataldo, si occupa di laboratori teatrali e organizza eventi nel sociale.

La Raimondo Ruggieri Art Company, si propone di conservare, valorizzare e trasmettere alle nuove generazioni l'opera intrapresa dal grande e geniale Raimondo Ruggieri.

MICHELE BRUCCHERI