Incontri

 
     
NAPOLI, CONCERTO “THE WAY I LIKE IT...  FROM BACH TO PIAZZOLLA” DI GENNARO DESIDERIO

NAPOLI, CONCERTO “THE WAY I LIKE IT... FROM BACH TO PIAZZOLLA” DI GENNARO DESIDERIO

set 17 2016

di DANIELA VELLANI – Domenica presso il chiostro di San Domenico Maggiore. L’evento musicale è organizzato dall’associazione Otto Jazz Club, guidata da Maria Lucci  

 
 Il violinista Gennaro Desiderio

 

Come da tradizione, la storica associazione Otto Jazz Club riaprirà la stagione di eventi musicali e culturali il 18 settembre 2016, alle ore 21, “un giorno prima o dopo la festa di San Gennaro come piaceva ad Enzo…”. Le parole in corsivo sono di Maria Lucci, l’attuale presidente dell’associazione, sorella del compianto fondatore Enzo, che da tempo con tenacia si attiva per l’organizzazione di manifestazioni di grande spessore culturale che danno lustro alla città di Napoli. L’evento di apertura sarà “ The way I Like it… from Bach to Piazzolla”del Maestro Gennaro Desiderio.

 

Presentato nell’ambito di “Estate a Napoli 2016” e della rassegna “Per spartito Preso”, il concerto si svolgerà in un luogo suggestivo e interessante del centro storico di Napoli, il chiostro di San Domenico Maggiore.

 

L’artista si esibirà assieme al fratello, il pianista Gaetano Desiderio. Il duo percorrerà un repertorio variegato che spazierà tra musica classica e moderna, in modo raffinato ed elegante che sicuramente creerà atmosfere suggestive e ricche di emozioni. 

 

Gennaro Desiderio è violinista eclettico, talentuoso e virtuoso che, pur essendo giovane, vanta un curriculum ricco e di livello internazionale. Nato a Napoli nel 1974 in una famiglia di musicisti, iniziò lo studio della musica con la chitarra classica e vinse anche un concorso internazionale nel 1980. Successivamente intraprese lo studio del violino con i maestri Ciro Astarita prima e  Antonio Arciprete poi, diplomandosi presso il Conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli.

 
 La locandina dell'evento

Nel 1986 partecipò come ospite alla trasmissione televisiva “Domenica in”, in trio con i due fratelli Aniello e Gaetano, riscotendo unanimi consensi di pubblico e di critica. Pronto ad esplorare nuove esperienze, si avvicinò ad altri stili musicali che lo portò a confrontarsi con il jazz e pop,  intraprendendo così attività concertistiche, partecipando a tour, spettacoli ed opere teatrali, trasmissioni televisive, manifestazioni culturali nazionali ed internazionali, collaborando e lavorando con nomi come Roberto De Simone, Peppe Vessicchio, Amii Steward, Renato Zero, Gino Paoli, Ornella Vanoni, Lucio Dalla, Riccardo Cocciante, Milva, Lina Sastri, Ron, Loredana Bertè, Albano, Fabio Concato, Spagna, Rossana Casale, Jovanotti, Dolcenera, Francesco De Gregari, Lisa, Sergio Cammariere, Massimo Ranieri, Niccolò Fabi e l’elenco potrebbe ancora continuare.

 

Attualmente è impegnato in una nuova tournée europea insieme ai fratelli Gaetano ed Aniello, con il bandoneonista Romulo Larrea in concerti per quartetto e orchestra. 

 

DANIELA VELLANI

 

PER INFO E PRENOTAZIONI: 081/5515108 - 334/8140070 ottojazzclub@hotmail.com
(è previsto un contributo org. di 10 euro)