Incontri

 
     
NAPOLI, A FINE GENNAIO CERIMONIA DEL PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE “EMILY DICKINSON”

NAPOLI, A FINE GENNAIO CERIMONIA DEL PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE “EMILY DICKINSON”

gen 11 2019

Redazione Online – CULTURA. La giuria è presieduta dalla professoressa Carmela Politi Cenere. Vi sono sei sezioni: libri editi e inediti di narrativa, poesia e saggi. Previsti anche riconoscimenti speciali 

Cerimonia conclusiva della XXII Edizione del Premio Letterario Internazionale “Emily Dickinson” promosso dall’omonima associazione culturale per giovedì 31 gennaio. In quell’occasione verranno premiati i partecipanti che si daranno appuntamento presso la sala consiliare “Silvia Ruotolo” della V Municipalità Vomero – Arenella a Napoli.

La giuria è formata dalla professoressa Carmela Politi Cenere (ne è presidente), dalla professoressa Luisa Gregory, dall’avvocato Carmine Monti, dall’ingegnere Ruggiero Cenere e da iscritti all’associazione culturale. Il Premio si articola in sei sezioni, ovvero libri editi e inediti di narrativa, poesia e saggi. 

Al microfono de La Voce del Nisseno, la professoressa Carmela Politi Cenere (è anche scrittrice, giornalista pubblicista e fondatrice dell’associazione) spiega: “Ci saranno riconoscimenti speciali, poi, in seno alla cerimonia conclusiva di premiazione. Verranno assegnati a personalità del panorama culturale e dell’informazione dell’Italia meridionale, che si sono distinte per doti umane, per coerenza, per attaccamento alle memorie del proprio paese”.