Incontri

 
     
IL VIOLINISTA ELETTRICO ANDREA CASTA RICHIESTO A LIVELLO INTERNAZIONALE

IL VIOLINISTA ELETTRICO ANDREA CASTA RICHIESTO A LIVELLO INTERNAZIONALE

dic 03 2018

di SILVANA LAZZARINO – IL TOUR. Calendario fitto di appuntamenti, in Italia e all’estero. A dicembre volerà a Singapore e ad Istanbul, ad esempio. E lancia un concorso per i suoi fan 

 
 

 

Il 2018 che sta per giungere al termine continua ad essere un anno particolarmente intenso per il violinista elettrico Andre Casta sempre più richiesto a livello internazionale. Premiato come Best Performer all’ultimo Dance Music Awards e lanciato nel mercato discografico dance con il suo concept album The Space Violin Project tra musica dance e fantascienza, questo estraordinario artista sta conquistando un pubblico sempre più vasto anche fuori dall’Italia.

 

Tra dj-set e concerti live in club e Festival, l’artista italiano dopo essere stato lo scorso 30 novembre protagonista sul palco del Galà organizzato dalla Italian Chamber of Commerce a Singapore, giovedì prossimo condividerà il palco con il violinista macedone Viktor Angelov a Istanbul in Turchia e il 20 dicembre volerà a Dnipro in Ucraina per un party esclusivo insieme al dj internazionale Andrea T Mendoza. Le altre date di fine anno in Italia lo porteranno a Vicenza, Bolzano, Milano, Rovigo, Roma, Padova, Madonna di Campiglio, Sestriere e il capodanno a Limone Piemonte.

 

Casta è seguito da una community sempre più numerosa e molto attiva sui social, per questo ha deciso di premiare i suoi fan con un concorso di fine anno che consentirà a chi partecipa di vincere un concerto privato con il musicista, biglietti per i suoi concerti, un meet & greet e altri premi.  Basterà visitare uno dei suoi canali social (facebook.com/officialandreacasta o instagram.com/andreacasta o ancora youtube.com/andreacastatv) entro il 15 dicembre per scoprire come fare per partecipare.

 

L’artista ha da poco pubblicato 6 remix firmati da altrettanti protagonisti della scena dance che hanno reinterpretato Black Hole Tale, il secondo brano di The Space Violin Project. Questo progetto multimediale sta coinvolgendo gli appassionati di musica elettronica e fantascienza nelle avventure del Comandante AJ, l’alias di Andrea che vive nelle illustrazioni di Lorenzo Gubinelli a bordo dell’astronave “Life on Mars”. Una serie di vicende ambientate in un 2235 post apocalittico, tra ricordi e avventure di ritorno sulla terra dallo spazio profondo: basta visitare il canale Youtube di Andrea Casta youtube.com/andreacastatv per viaggiare in questo mondo di ritmo e fantasia.

 

SILVANA LAZZARINO