Incontri

 
     
SAN CATALDO, TROVATO MORTO UN CANE METICCIO DI PICCOLA TAGLIA

SAN CATALDO, TROVATO MORTO UN CANE METICCIO DI PICCOLA TAGLIA

gen 05 2018

di MICHELE BRUCCHERI – Verosimilmente è stato avvelenato. Intervenute le pattuglie della polizia municipale e delle guardie zoofile

 
 

Ucciso un cane a San Cataldo. Stamattina, intorno alle ore 9.30, in via Gabara, è stato trovato il corpo senza vita di un meticcio di piccola taglia. Verosimilmente è stato avvelenato. Al vaglio degli inquirenti questa ipotesi investigativa. Sul posto, con encomiabile sollecitudine, sono intervenute le guardie zoofile della Lida composte da Angelo Naro e Manuel Bonaffini. A dare man forte alla pattuglia, anche la corsista ausiliaria Alda Lo Bianco.

Ovviamente è stata transennata, con nastro, la zona per gli esami scientifici di rito. Per una prima e sommaria ispezione alla carcassa dell’animale di razza meticcia. Gli agenti hanno stilato la relazione di servizio e avviato la procedura di rimozione del corpo del povero animale. Sul posto, inoltre, sono intervenuti i vigili urbani per comprendere meglio la vicenda.

Il dottor Vincenzo Amico, per conto dell’Azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta, ha prelevato il cane per i necessari approfondimenti. Da fonti investigative, il sito de La Voce del Nisseno apprende che si tratta della “violazione dell’articolo 146 del codice penale”. Le guardie zoofile della Lida invitano i cittadini a segnalare in qualsiasi momento eventuali esche o materiale sospetto presente nelle strade.

MICHELE BRUCCHERI